Recensioni,  Stagione 1

"The Wedding" – Recensione Ep 1×07 di Outlander

Avvisiamo i gentili lettori, che ogni riferimento a doppi sensi o a fatti sessuali realmente accaduti NON  è puramente casuale.  Per tanto si prega di allontanare i minori di anni 18 da questo schermo. 

E’ davvero difficile parlare di questa puntata senza sentirci un pò delle brutte persone. Perchè alla fine, non siamo poi così diversi da un branco di MacKenzie allupati e vogliosi. Anzi, direi che siamo anche peggio. Perchè se loro erano comunque al piano di sotto a captare il minimo rumore ed esultare come un tifoso durante i mondiali, noi avevamo i biglietti in prima fila, direttamente nella camera degli sposi e con tanto di pop corn in mano. Per non parlare del fatto che ho letto certi commenti su voi sapete cosa, che avrebbero fatto arrossire Rupert MacKenzie in persona. Perciò se anche voi siete rimasti per 50 lunghissimi minuti nella camera nuziale, ad aspettare e ad osservare i novelli sposi come fossero serpenti in calore allo zoo, cercate di essere più clementi verso quella vicina che anche oggi vi spierà dietro le tende di pizzo. Alla fine ricordatevi che: siamo tutti dei gran guardoni!

Cominciamo col dire che Frank Randall è come la polvere: tu credi di essertene liberato, invece torna sempre. Torna nella mente di Claire, torna per un attimo persino nel letto nuziale, e torna a inizio puntata per dirci: “Ragazzi ci sono anch’io e se voglio so essere persino più romantico e audace di quello stalliere vergine di cui proprio non ricordo il nome…”. E così vediamo Claire impegnata a sposare nella sua mente Frank e fisicamente il “like a Virgin” Jamie. Ve lo dico subito: vedere nei primissimi secondi il primo bacio di J e C mi ha fatto arrabbiare moltissimo! Era un evento che aspettavo con ansia e vederlo succedere così, subito, in pieno stile “Je suis prest”, mi ha fatto chiedere se il cameraman fosse già sbronzo e stesse riprendendo scene a caso. Poi ho capito che il vero set della puntata era la camera da letto e non la chiesa e ho subito chiamato il mio avvocato per annullare la causa legale contro la Starz.  Mi complimento dunque con gli autori per il modo in cui hanno montato la puntata e per la tecnica del flashforward utilizzata, che ci ha regalato un senso di ansia, frustrazione e a volte persino sconforto. Ad ogni modo non sono d’accordo sul titolo dell’episodio. Si certo, è in linea con la trama, ma è un titolo fintamente pudico, come lo è Claire nei primi minuti in camera da letto. Io avrei optato per un titolo alla “Sex and the Kilt” perchè questa puntata ci ha portati letteralmente 3msk (tre metri sotto il kilt). Innanzitutto ritroviamo Claire nella sua ormai preoccupante e abituale veste di ubriacona. La poveretta celebra il suo addio al nubilato con una (o forse più) bottiglie di whisky e un gatto che segretamente vive nella locanda e mangia gli avanzi degli ospiti. Che dire, mancava in sottofondo solo “Born to Die” di Lana del Rey e poi era a tutti gli effetti l’addio al nubilato più triste e depresso della storia. Non so se in camera da letto avete notato la faccia di Jamie quando lei gli chiede di riempirle il quinto bicchiere. Era un’espressione alla: “Minchia, ho sposato un’alcolista. Questa me tocca andarla a recuperà ogni sera in una taverna diversa.” Ma bisogna anche capirla questa poveretta. Voi l’avete persino criticata per la sua espressione funerea durante il matrimonio. Quel suo atteggiamento di donna che va al patibolo invece che all’altare, non era di certo dovuto al fatto che avrebbe sposato Jamie. Lo sguardo afflitto era per l’anello. Lei lo ha guardato e ha pensato: “Sul serio Jamie? Non è nemmeno un Tiffany”.

Nonostante questi piccoli problemi tecnici, alla fine Clarie capisce che non è l’anello quello che conta.. ed anche Jamie è pronto ad affrontare una vita di sedute settimanali dagli Alcolisti Anonimi pur di averla. E se questo non è amore io non so proprio che aspettarmi dalla vita. Prima di procedere C ha solo una domanda per il giovane: sapere perchè ha deciso di sposarla. Mi sembra anche giusto. Lui le dice che è per tenerla al sicuro. Come se il fatto che fosse una stragnocca venuta dal futuro non contasse. Lo stalliere rimedia poi con una frase romantica che presto apparirà nei baci Perugina: “Tu hai il mio nome, la mia famiglia, il mio clan e la protezione del mio corpo.” A Claire sarebbe bastata solo l’ultima parte, e infatti si avvicina per farglielo capire quando poi ci ripensa ed esordisce con: “Parlami della tua famiglia”.
Fandom reaction:

Claire non si accontenta di una sola e semplice domanda. No, si siede e gli fa proprio un’intervista, manco fossimo a Pomeriggio 5. E mentre loro parlano, parlano e parlano e nella mia mente Alex Britti cantava: “Il tempo va e passano le ore, e noi non abbiamo ancora sancito l’unione. Speriamo che questo parlare non duri tutta una vita, muoviti Claire che la prima notte di nozze è già finita”. C si rende conto del disagio creato a noi fan e sente il dovere di dire: “Era una distrazione, chiaramente” MA VA?! Non ce ne siamo accorti..
Arriva finalmente il momento del fatidico: “Forse dovremmo andare a letto..” e tutto il mondo riattiva i neuroni perchè C sembra essersi decisa. Persino J poraccio, stordito e confuso come noi, giustamente chiede: “A dormire o..”. La donna gli fa quella faccia alla: “Dai, vieni…”. E qui tirate fuori la vostra laurea da sessuologi comprata su ebay, perchè se proprio dobbiamo parlarne, almeno facciamolo per bene. La reciproca conoscenza di sè, si è svolta in tre round come in un incontro di arti marziali. Per ognuna di questa situazioni, abbiamo una o due gif che mostrerà l’essenza di ciascun round.
1° ROUND
C chiede di essere spogliata e fa altrettanto con Jamie. Notare la prima cosa che la donna slaccia del vestiario del ragazzo.

Subito dopo entriamo nel vivo del primo round. C’è la consumazione, fumata bianca, habemus copulazione. Il primo incontro può essere riassunto con la seguente immagine: (Prestate attenzione alle parole)

Ci sta tutta Jamie, non preoccuparti. E’ stata la tua prima volta, ed anche se è durata meno del tempo impiegato da Claire a vuotare un bicchiere di vino o dal microonde a riscaldare una tazza di latte, non verrai giudicato per questo. Ci hai fatto tenerezza mentre scrivevi il tuo primo capitolo di “Jamie’s Anatomy” e noi in sottofondo canticchiavamo: “Like a virgin, touched for the very first time, like a virgin, when your heart beats next to mine” in tuo onore.
 
2° ROUND
C ascolta i consigli di Rupert: senza vestiti è meglio. La giovane donna da brava Samantha Jones del XVIII secolo, prende l’iniziativa e chiede a Jamie di spogliarsi. Su richiesta del marito, anche lei fa lo stesso e mentre Claire dichiara il sedere dello stalliere patrimonio dell’Unesco, la carne va a fuoco. A un passo dal precipizio del piacere, proprio quando Claire sentiva le trombe del paradiso e gli angeli cantare, Jamie interrompe il tutto con un: “Scusa, non volevo farti male”.
Claire:

Jamie vuole un’altra lezione di anatomia, ma C che proprio di fare la maestra si è stancata, passa alla pratica e gli mostra che: se ami davvero qualcuno, lo lasci godere e non ti interrompi a metà di un orgasmo in progress. Anche Jamie vede la luce sotto il tocco esperto della donna.
 
3° ROUND
Ormai nella stanza c’era così tanto calore, che davvero mi aspettavo che da un momento all’altro apparisse il principe delle tenebre per trasferire il girone dei lussuriosi in quella camera. La complicità e l’intimità sembrano finalmente raggiunti. Claire rimedia un orgasmo e una collana di perle.

 
Siccome la donna sa che non può vivere solo del corpo di Jamie (contrariamente a quanto sostenete, le leggi della natura trionfano sempre), scende al piano di sotto per fare uno spuntino e qui la puntata si conclude con lei che riceve una proposta sconcia da Dougal, esattamente durante la sua prima notte di nozze. Perchè a Dougal non bastava essere in competizione con il nipote per la mazza e il titolo da laird, adesso ci si mette anche una donna di mezzo. Il triangolo no, non l’avevo considerato..

samantha_jones_promiscuity 2

 
Troppo presi dalle intense attività sessuali dei giovani sposi, non ci siamo di certo dimenticati di quell’anello che C nasconde nel corpetto. Sapevo che prima o poi sarebbe caduto, risvegliando in C sentimenti molesti e deleteri. Ho quasi temuto che quel momento si verificasse in chiesa durante lo scambio delle promesse, dove lei avrebbe raccolto l’orlo della veste e sarebbe scappata dall’altare con un classico “Non posso farlo”; o peggio ancora che quell’anello sbucasse fuori durante il primo amplesso, rivelandosi così un terribile anticoncezionale. Invece per fortuna, la fede nuziale cade il mattino seguente, quando ormai Jamie non è più vergine e lei una donna sposata. C si china a raccoglierla e per un attimo tutti noi vediamo riflesso nell’oro lucente del gioiello Frank Randall seduto in macchina, sotto la pioggia e sotto la collina di Craigh Na Dun, a cantare disperatamente “All by Myself”. ‘Chi l’ha visto’ purtroppo, non gli ha dato buone notizie nemmeno questa settimana..

#StayStrongFrank #AssociazioneCornutidelleHighlands #FrankRandall\EmmaMarroneIoDiCornaMeNeIntendo
Avete notato qualcosa in questa puntata? Io si. Questo è stato il primo episodio della stagione in cui Claire non nomina la sua fuga dai MacKenzie e il suo voler a tutti i costi raggiungere quel cerchio di pietre, che per lei rappresenta inevitabilmente la fine delle sue avventure nelle Highlands del 1700. Non penso che abbia cambiato idea sulla sua fuga, e quella fede d’oro ne è la prova. Per lei sono solo ostacoli in più. Mi incuriosisce vedere come la donna vivrà questa situazione e capire se alla fine a vincerà sarà la sua vecchia sè (quella venuta dal futuro), o la nuova Claire Fraser. Per ora quei due anelli portati su due mani diverse, sembrano mostrarci un messaggio profetico: quello di una donna confusa e dall’animo diviso.
E parlando di unioni e nuovi legami, colgo l’occasione per rendere ufficiale anche la mia entrata nel clan di Outlander Italy. Sicuramente leggendo questa recensione avrete riconosciuto la mente disturbata che c’è dietro. Sarete felici o dispiaciuti a seconda dei casi, di sapere che continuerò a recensire la serie presso questo sito e ringrazio sinceramente le admin per questa fantastica opportunità! Perciò ordinate altro vino e continuiamo i festeggiamenti, tanto a pagare ci pensa Colum MacKenzie!
 
 

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

20 commenti

  • Daniela

    Ho letto diverse recensioni in questi giorni.
    Ma questa, è la più divertente e torci budella che io abbia letto. Ho letteralmente i crampi allo stomaco e le lacrime per il tanto ridere. Sei il mio mito. Complimenti, veramente brava ed è stato interessante leggere anche il tuo punto di vista.
    Amo questa puntata. Amo James Alexander Malcom MacKenzie Fraser. Clare la adoro, perché è così moderna e mi è piaciuta in questa puntata con tutte le sue elucubrazioni e poi il vederla lasciarsi andare e amare anche lei Jamie. Lui con tutte quelle frasi da eroe di altri tempi, mi ha ridotta in gelatina. Non posso commentare il suo armamentario, ho già dato nei vari post, forum, gruppi ecc…
    Sono uscita fuori di capoccia per lui.

  • Daniela

    Ho letto diverse recensioni in questi giorni.
    Ma questa, è la più divertente e torci budella che io abbia letto. Ho letteralmente i crampi allo stomaco e le lacrime per il tanto ridere. Sei il mio mito. Complimenti, veramente brava ed è stato interessante leggere anche il tuo punto di vista.
    Amo questa puntata. Amo James Alexander Malcom MacKenzie Fraser. Clare la adoro, perché è così moderna e mi è piaciuta in questa puntata con tutte le sue elucubrazioni e poi il vederla lasciarsi andare e amare anche lei Jamie. Lui con tutte quelle frasi da eroe di altri tempi, mi ha ridotta in gelatina. Non posso commentare il suo armamentario, ho già dato nei vari post, forum, gruppi ecc…
    Sono uscita fuori di capoccia per lui.

  • ELENA

    Recensione MAGNIFICA!!!!!!….non riesco a smettere di ridere. Da buona guardona mi sono bevuta la puntata per ben 3 volte

  • ELENA

    Recensione MAGNIFICA!!!!!!….non riesco a smettere di ridere. Da buona guardona mi sono bevuta la puntata per ben 3 volte

  • Puffetta

    Confermo quanto detto da chi mi ha preceduto… Anch’io ho letto molte recensioni della puntata (credo tutte quelle presenti sul web, hahahah!) ma questa è senza ombra di dubbio la più divertente!!! Bravo Daniele! Continua così!! 🙂

  • Puffetta

    Confermo quanto detto da chi mi ha preceduto… Anch’io ho letto molte recensioni della puntata (credo tutte quelle presenti sul web, hahahah!) ma questa è senza ombra di dubbio la più divertente!!! Bravo Daniele! Continua così!! 🙂

  • sky

    Complimenti per la recensione… ironica,per niente volgare e complimenti per le gift azzeccate.. 😉 BRAVO!

    Ho scoperto questa serie da poco ma me ne sono subito innamorata..
    oggi come oggi abbiamo bisogno di sognare “un’amore di altri tempi… ”
    Molto bello l’episodio,intrigante,romantico e passionale al punto giusto, gli attori sono bravissimi e i personaggi adorabili. Non vedo l’ora di continuare questa nuova avventura insieme a Jamie e Claire.
    Ciao 🙂

  • sky

    Complimenti per la recensione… ironica,per niente volgare e complimenti per le gift azzeccate.. 😉 BRAVO!
    Ho scoperto questa serie da poco ma me ne sono subito innamorata..
    oggi come oggi abbiamo bisogno di sognare “un’amore di altri tempi… ”
    Molto bello l’episodio,intrigante,romantico e passionale al punto giusto, gli attori sono bravissimi e i personaggi adorabili. Non vedo l’ora di continuare questa nuova avventura insieme a Jamie e Claire.
    Ciao 🙂

  • giusy

    leggere la prima notte sul libro… vi assicuro è molto meglio! ho dovuto comprarli perchè non riuscivo ad aspettare la settimana dopo per vedere come andava a finire. Dopo è molto più romantico e divertente… che coppia ragazzi

  • giusy

    leggere la prima notte sul libro… vi assicuro è molto meglio! ho dovuto comprarli perchè non riuscivo ad aspettare la settimana dopo per vedere come andava a finire. Dopo è molto più romantico e divertente… che coppia ragazzi

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *