Caitriona Balfe,  Outlander,  Sam Heughan,  Stagione 5,  TCA

Maril Davis sul futuro di OUTLANDER: “Continueremo fino a quando Jamie e Claire avranno 100 anni!”

Mandatory Credit: Photo by Willy Sanjuan/Invision/AP/Shutterstock

“Outlander” potrebbe andare in onda su STARZ fino all’anno 2080.  Ciò se la volontà della produttrice esecutiva Maril Davis avrà la meglio.

All’ennesima domanda riguardante il futuro dello show, Davis ha scherzato dicendo che Caitriona Balfe e Sam Heughan interpreteranno i personaggi principali “fino a quando avranno 100 anni!”.

“Continueremo fino a quando ci sarà interesse”, ha detto Davis, sottolineando che ci sia ancora abbondante materiale dei libri di Diana Gabaldon da affrontare.

Concentrandosi maggiormente in un futuro molto vicino, Balfe ha anticipato cosa dobbiamo aspettarci dall’imminente stagione durante il panel dello show al press tour invernale del TCA. La quinta stagione inizia da un punto di beatitudine coniugale per Claire e Jamie, ma come sempre, le cose presto prenderanno una svoltà più faticosa per la coppia.

Caitriona Balfe:

“Credo che le circostanze di questa stagione ci abbiano permesso di investire nei momenti di coppia, vedremo molta più intimità e passione, prima che gli eventi causeranno tensioni e pressioni”.

Una di quelle pressioni sembra essere Jamie costretto ad indossare l’uniforme delle Giubbe Rosse dell’esercito Britannico. Durante il panel, Sam Heughan ha contestualizzato quanto sia terribile quell’imposizione per il suo personaggio.

“Il suo rapporto con gli Inglesi e ciò che quell’uniforme rappresenta è piuttosto pessimo. Le Giubbe Rosse hanno represso gli Scozzesi, quindi per lui doverla indossare… va contro ogni cosa per cui si batte.”

Alla domanda se fosse rimasta sorpresa del fatto che lo show sembra attrarre allo stesso modo sia uomini sia donne, Caitriona Balfe ha indicato i membri del cast presenti, compresi Sophie Skelton e Richard Rankin, per mostrare l’equilibrio nei rapporti uomo-donna all’interno della serie.

“Non è più tanto la storia di un uomo quanto di una donna”, ha detto Balfe, “E’ ancorata a momenti reali, onesti e spero che sia questa la ragione per cui gli spettatori si sentono legati ai personaggi”.

Il CEO della STARZ Jeffrey Hirsch ha parlato del potenziale per creare spin-off su Outlander, esprimendo la speranza che il network trovi un modo per continuare la storia.

“Riteniamo che ci siano molte opportunità nell’universo Outlander per espandere la storia, per avere spin-off o sequel. Continuiamo le valutazioni con i nostri partner alla Sony”.

La stagione 5 trova i Fraser combattere per la loro famiglia e la loro casa. Jamie cerca un modo per salvare la propria vita in America, mentre nasconde il suo rapporto personale con Murtagh Fitzgibbons – l’uomo che gli è stato ordinato di uccidere. Claire lavora disperatamente per impedire che la sua famiglia venga distrutta, ma rischia di perdere se stessa nel corso di tale processo. Nel frattempo, Brianna e Roger Mackenzie, riuniti, sono ancora perseguitati dal fantasma di Stephen Bonnet.

Fonte: Variety

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 commenti

  • Roberto

    Perché Outlander non si può vedere su Netflix o su Mesiaset o sulla Rai o su altri network . Ora per poter vedere la 5 serie toccherà collegarsi su qualche sito streaming compiacente. Sky non credo che la trasmetterà d’altro canto non ce l’ho. Grazie

  • Stefania

    Sono d’accordo. Dovrei acquistare un abbonamento sky x vedere solo Outlander. Possibile non ci sia altro modo se non in streaming?
    Grazie.
    Stefania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *