Caitriona Balfe

Caitriona Balfe parla di Outlander, delle scene intime e molto altro

Caitriona Balfe dice che i fans di Outlander devono aspettarsi di vedere Claire compiere un cammino di introspezione sulle ripercussioni riguardo le sue azioni, quando la serie della Starz ritornerà il 4 Aprile per la seconda metà della prima stagione. Finora nella prima stagione, Balfe – che cattura perfettamente la Claire descritta nei libri di Diana Gabaldon – ha diviso il suo tempo sullo schermo fra due attori di talento: Sam Heughan, che interpreta Jamie Fraser e Tobias Menzies. nel doppio ruolo di Black Jack Randall e Frank Randall. Ed in occasione dell’incontro con la stampa ai TCA 2015, Balfe ha parlato delle sue co-stars, di come è stato filmare la prima stagione della serie acclamata dalla critica e se ritiene che Jamie sia o no il suo ‘book boyfriend.’

claire-jamie-outlander-season1-episode8

Hai delle scene intime, alcune delle quali divertenti mentre altre sono più dure. È più facile girare una rispetto all’altra?

Caitriona Balfe: “Beh, penso che entrambe abbianole proprie complicazioni e le proprie sfide. Ovviamente è meglio quando si è coinvolti in un’emozione positiva piuttosto che negativa. Quei giorni sono sempre un po’ più semplici, ma rappresentano lo stesso una sfida. E’ un tipo di vulnerabilità e di esposizione diversa”.

Con Tobias Menzies, ti senti come se stessi lavorando con una persona diversa, o è anche questa una sfida?

Caitriona Balfe: “No, è un attore fantastico e quando non è sul set, quando non stiamo lavorando, è solo Tobias ed usciamo e pranziamo nei nostri trailers. Ma alcune delle scene che condividiamo sono molto impegnative e proprio per la loro natura, non scherziamo come se invecefosse una scena fra Frank e Claire. Non è una persona metodica, è un attore molto dedicato, ma è facile separare le cose.”

Alcune fans dicono che Jamie è il loro “book boyfriend”[ndr: fidanzato uscito dai libri]. Lo è anche per te?

Caitriona Balfe: [ride] “Ho sentito le persone definirlo così. No, non direi che Jamie è il mio “book boyfriend”. Penso che sia un personaggiomeraviglioso e Diana ha creato questa incredibile persona, ma, no, non credo di aver mai avuto un fidanzato ispirato dai libri.
Vengo coinvolta da più di un personaggio nelle storie. “

Come riesci a gestire con facilità le scene più difficili?

Caitriona Balfe: “Penso che sia perché mi fido delle mie co-stars. Sia io che Sam ed io e Tobias abbiamo costruito un’amicizia molto bella che rende tutto più facile quando giriamo quelle scene. Per quanto imbarazzanti ed impegnative siano, credo che quando ti trovi con persone delle quali ti fidi, questo rende le scene più facili.”

Come gestisci il tuo Twitter?

Caitriona Balfe: “Oh, male. Davvero male. Sono sporadica – Prendo l’iniziativa un giorno e cerco di impegnarmi, ma poi posso stare una o due settimane senza dire nulla. Sam è davvero bravo, non so come faccia, e lo stesso Diana, non so come riesce a scrivere libri e gestire Twitter e Facebook, ma ci provo. Mi piace interagire con i fans quando posso, ma non è il mio punto di forza.”

Quali abilità hai imparato? Sapevi andare a cavallo prima di Outlander?

Caitriona Balfe: “Non sapevo andare a cavallo. Ci sono stata prima, ma ci hanno decisamente dato delle lezioni a questo riguardo, e ho avuto modo di incontrarmi molte volte con un erborista, quindi credo di saperne abbastanza per fare creme alle erbe e altre cose.”

Qual è stato il tuo episodio o scena preferita finora?

Caitriona Balfe: “Non vedo l’ora che le persone vedano l’episodio 11. E’ uno dei miei preferiti “.

Fonte

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 commenti

  • LoneRanger

    Spero l’episodio 11 suggerito da Caitriona sia quello dove, a Parigi, Jamie e Jack Randall si incontrano per la prima volta dopo le vicende di Wentword: fine, elegante ma micidiali sono le parole di Jamie verso Jack: “…”I am called Lord Broch Tuarach for formality’s sake,” the soft Scottish voice above me said. “And beyond the requirements of formality, you will never speak to me again—until you beg for your life at the point of my sword. Then, you may use my name, for it will be the last word you ever speak…”
    Dragonfly I.A.; Ch.21, Untimely Resurrection, page 39

    Sara’ interessante vedere come Ron Moore creera’ le scene Parigine, vedremo Claire con parrucca incipriata ottecentesca..????

    Anche qui’ un grande applauso per la fantasia e starordinario talento letterarion della Gabaldon.

  • LoneRanger

    Spero l’episodio 11 suggerito da Caitriona sia quello dove, a Parigi, Jamie e Jack Randall si incontrano per la prima volta dopo le vicende di Wentword: fine, elegante ma micidiali sono le parole di Jamie verso Jack: “…”I am called Lord Broch Tuarach for formality’s sake,” the soft Scottish voice above me said. “And beyond the requirements of formality, you will never speak to me again—until you beg for your life at the point of my sword. Then, you may use my name, for it will be the last word you ever speak…”
    Dragonfly I.A.; Ch.21, Untimely Resurrection, page 39
    Sara’ interessante vedere come Ron Moore creera’ le scene Parigine, vedremo Claire con parrucca incipriata ottecentesca..????
    Anche qui’ un grande applauso per la fantasia e starordinario talento letterarion della Gabaldon.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *