Outlander,  Stagione 1

Tutti i Segreti di Outlander dal Paley Fest LA 2015

La première della seconda metà di stagione 1 dista ancora tre settimane (4 Aprile), ma abbiamo tante piccole chicche uscite dal Paley Fest che ci terranno compagnia quasi fino al ritorno della serie tv. Ecco cosa abbiamo imparato dal panel di Outlander di ieri sera:

Paley+Center+Media+32nd+Annual+PALEYFEST+LA+WeHvzDnQoEsx

1. A Ron Moore e Diana Gabaldon ci è voluto molto poco per convincersi una volta che hanno visto i provini di Sam Heughan e Caitriona Balfe – “Abbiamo visto i video e abbiamo detto, ‘Questi sono Claire e Jamie,'” –  ha detto Moore. L’unico vero test è stato essere certi che fosse grandiosi insieme, e non è stato ovviamente un problema.

2.Diana Gabaldon necessita ovviamente di un controllo alla vista, perché inizialmente ha pensato che Sam Heughan sembrasse “grottesco”. Dice che le ci sono voluti dieci secondi per capire che Heughan fosse Jamie Fraser, ma per “i primi cinque secondi è stato, ‘oh non è [Sam] per niente come nelle foto – E’ molto meglio” – Ha cercato di chiarire che con “grottesco” intendeva di “strano aspetto”, ma il divertente danno oramai era già stato fatto.

3.La seconda metà della stagione 1si addentra in alcuni luoghi molto dark oltre che “strazianti ed atroci”, ed è stata la ragione che ha attirato verso la serie tv Ron Moore: “Penso che se non avete letto i libri sarete sorpresi dalla direzione in cui andiamo. Sono molto orgoglioso del modo in cui lo abbiamo realizzato”, ha detto Moore riguardi a quello che verrà nei prossimi episodi, prima di accennare a quello qualcosa sul finale di stagione: “Penso che il finale sia un finale soddisfacente. C’è un senso di completamento nei confronti di quello che stiamo facendo. E culmina …” –  Gabaldonha solo che elogi per Sam Heughan e Tobias Menzies, coinvolti nelle scene crude e strazianti che vedremo nelle puntate finali: “Non ho mai visto due persone fare qualcosa di così coraggioso sullo schermo prima d’ora” –  ha detto Diana, dopo aver fatto una battuta che non ripeteremo qui in modo da non rovinarvi la sorpresa o renderci tristi (ma se avete letto i libri sapete cosa succede fra Jamie e BJR).

IMG_0794

4. Tobias Menzies era del tutto all’oscuro  del terribile e cattivo futuro del suo personaggio quando ha firmato per la serie ed ha scherzato dicendo che: “Probabilmente non avrei firmato se lo avessi saputo!”
5. Heughanha letto molto velocemente all’inizio il primo libro e cercato su Google gli altri, ma ha detto che: “In realtà viverlo è interessante.” – Sul rapporto fra Jamie e Claire ha detto che si troverà in un “posto strano ma interessante” entro la fine della stagione.
6. Qualcuno farà il bagno nudo e non resterete delusi quando vedrete chi è!
7. La cosa che preferisce Diana Gabaldon dello show che lei non ha scritto è la “versione del 1800 di Laurel e Hardy [ndr: conosciuti come Stanlio & Ollio da noi],” anche meglio nota come Angus (Stephen Walters) e Rupert (Grant O’Rourke).
8. Il primo episodio quasi non ha incluso una battuta famosa dei libri, quella in cui Jamie dice a Claire che non deve aver paura di lui, ma Diana Gabaldon ha fatto in modo che rimediassero.

IMG_0586_2

9. Moore ci dice che per la maggior parte lo show rimarrà fedele ai libri, ma anche che per alcuni aspetti prenderà la propria strada – “Inizi naturalmente a fare dei cambiamenti,” dice sull’ adattare la storia per la tv, e quando una scelta è fatta nello show oramai sei obbligato a seguire quella storyline o personaggi fino dove ti condurrà. Il nostro show deve servire entrambi i padroni,” rivolto ai fan del libro e quelli solo della serie tv.
10Menzies non apporta troppi cambiamenti di propria iniziati quando passa da Frank a Black Jack, ma lascia che la scrittura, i costumi, e la produzione si prendano cura di questo. All’inizio della serie, Moore gli disse che era interessato siaa quello che i due uomini hanno in comune che a quello che li differenzia. 11. Menziesfarebbe un ottimo lavoronei panni di una delle streghe di Macbeth.
12Gabaldon non è minimamente sorpresa dalla passione dei fans – “Hanno aspettato 23 anni per una versione visiva dei libri” ha detto. Caitrion Balfe era invece un po’ meno preparata –  “Se avessi saputo di tutti voi [ndr: rivolto ai fans], non mi sarei presentata a lavoro il primo giorno in modo così calmo.”
13. Viaggiare nel tempo non è magia, è fantascienza. Gabaldon sa come funziona, ma i personaggi lo sanno solo per tentativi ed errori. Non ha un albero genealogico della famiglia Randall, e lascia il compito ai suoi fans più pignoli.

IMG_0737

14. La serie non è stato originariamente concepita per includere così tanti libri (11 finora). Diana Gabaldon aveva iniziato il primo libro per fare pratica con la scrittura di un romanzo, per poi rendersi conto che c’era più. Il suo editore ha chiesto una trilogia, ma lei continuava a dirgli che c’era molto più storia da raccontare. E ce n’è ancora molta!
15.Se ci fossero i bloopers inclusi nel DVD [ndr: i dietro le quinte delle varie scene], sarebbero per lo più su Caitriona Balfe che impreca, ride e cade, secondo quanto dice Sam Heughan. Sì, abbiamo bisogno dei bloopers il prima possibile!
16. Heughansi è finto stupito mentre Diana Gabaldon è diventata adorabilmente rossa in volto, quando una fan ha chiesto com’era interpretare un personaggio che è stato un sex symbol per tante persone per oltre due decadi – “Non gli diciamo questo genere di cose”, è intervenuto simpaticamente Moore mentre Heughan ha continuato dicendo che Jamie è un “personaggio meraviglioso,” e che iniziamo a scoprire chi è veramente col proseguire dello show. 17. Heughan preferisce non usare una controfigura e fare molte delle scene più impegnative da solo. Si è fatto male una volta sul set, ma era determinato a continuare, “probabilmente per via dell’orgoglio.” E per la cronaca: non ha una controfigura per il suo bel lato B! Anche se chiedendo a Moore vi risponderà che è tutto merito del CGI! [ndr: immagini generate al computer]

IMG_0798

18.La maggior parte della famiglia di Caitriona Balfe ha visto lo show, ma suo padre è rimasto stranamente silenzioso a riguardo. Ha dovuto saperlo da sua sorella che gli era piaciuta la serie tv.
19. Una fan ha posto una domanda sull’episodio del matrimonio [1×07], che ha ricevuto tanti elogi per aver mostrato lunghe scene di sesso caratterizzate da un punto di vista più femminile. Moore afferma che ha specificamente chiesto di avere una regista donna una volta che ha realizzato l’episodio sarebbestato scritto da una donna. Moore ha confermato, rispondendo ad una fan, che la regista e la sceneggiatrice sono stati pagati tanto quanto un uomo sarebbe stato pagato, ed ha poi ha spiegato che la loro intenzione era quella di rendere la scena in cui Claire insegna a Jamie come funziona il sesso, “autentica” – “Rendiamolo vero, autentico, cerchiamo di realizzare una prima notte di nozze e la sessualità tra due persone che stanno imparando a conoscersi l’un l’altro nel corso della notte”, ha detto Moore. “Ironia della sorte, quando fai qualcosa di veritiero, diventa il punto di vista femminile.”

VIDEO PER INTERO DEL PANEL DI OUTLANDER: QUI

E!online

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *