Outlander,  Stagione 1

Sam Heughan, Caitriona Balfe ed il produttore Ron Moore parlano dell'Episodio 1×10 di Outlander

Non c’è mai un momento di noia in “Outlander” – non è passato molto da quando Claire e Jamie si sono chiariti dopo la loro prima litigata (seguita dalle famose sculacciate a Claire) che nell’ultimo episodio della scorsa settimana la nostra eroina deve confrontarsi con una gelosa Laoghaire (Nell Hudson) riguardo il malaugurio che ha lasciato sotto il letto di Claire e Jamie; un confronto che rende la giovane scozzese ancora più rancorosa nei confronti della sua rivale inglese.

Schermata 2015-04-16 alle 17.55.04

Per la fine dell’episodio 10, Laoghaire ha concepito un elaborato e vile piano che si conclude con sia Claire che Geillis (Lotte Verbeek) arrestate per stregoneria e portate alla fossa dei ladri in attesa di processo. A peggiorare le cose – Jamie è stato mandato via per accompagnare suo zio Dougal (Graham McTavish) alla sua casa natale dopo che è emerso che Geillis era incinta del figlio di Dougal (e che quest’ultima potrebbe avere avuto qualcosa a che fare con la morte del marito di lei e della moglie di Dougal, nel tentativo di spianarsi la strada per loro due per poter stare insieme). Questo significa che Jamie non sarà nelle vicinanze e non sarà in grado di notare l’assenza di Claire da Castle Leach.

“Il rapporto fra Geillis e Claire è molto complicato ed è per questo che amo il fatto che finalmente gli sia stato dedicato un intero episodio” – dice Caitriona Balfe a Variety, sull’ultimo episodio andato in onda – “E’ stato fantastico perché ovviamente [Claire] ha notato che Geillis ha fatto qualcosa al proprio marito e questo non solo la sconvolge ma la inorridisce perché lei è qualcuno che considerava amica. Sapeva che c’era un muro fra loro. e per quando Claire stesse nascondendo dei segreti, sapeva che lo stava facendo anche Geillis – ma questo [l’assassinio] è tutta un’altra questione. Claire è un dottore – e come tale hai fatto il Giuramento di Ippocrate e vedere qualcuno prendersi la vita di un altro, è uno shock per lei [Claire] e mina le fondamenta del loro rapporto – “Oh mio dio, posso ancora essere amica di questa donna?”

Nonostante i sentimenti nei confronti delle azioni di Geillis, [Claire] voleva avvertirla dei sospetti di Colum (Gary Lewis) sulla morte di Arthur Duncan, un’azione che Caitriona Balfe descrive come:

“Una cosa istintiva. Lei sa che c’è ancora qualcosa di Geillis di cui ha bisogno….e nonostante tutto, lei è stata la sua unica amica, quindi per lei andare ad avvertirla…penso che lo considerasse un dovere. Non si comporterà come fosse un’amica stretta, ma comunque la metterà in guardia come tale”.

Sfortunatamente quell’avvertimento finisce con Claire e Geillis in potenziale pericolo di finire al rogo, con Loaghaire determinata a rimuovere Claire dalla vita di Jamie.

Nel frattempo, nell’ora rica di azione della puntata, incontriamo finalmente anche il Duca di Sandringham (Simon Callow), sostenitore e protettore di Black Jack Randall (Tobias Menzies) e che ha nelle mani anche la possibilità di garantire a Jamie la grazia reale per l’accusa di omicidio che non ha commesso – grazia che rimuoverebbe la taglia che ha sulla testa e gli permetterebbe di ritornare nella sua casa natale a Lallybroch.

Sapendo dell’alleanza del Duca con Black Jack Randall, Claire coglie l’opportunità di ribatterlo per aiutare Jamie – un gioco pericoloso, ma un rischio che Caitriona Balfe crede Claire dovesse correre:

“[Claire] sa di avere questa informazione. Sa che vale qualcosa. Non è sicura al 100% di cosa sia, ma sa, anche solo dalla reazione di Black Jack [al nome del Duca nell’episodio 1×08] che ha [fra le mani] qualcosa. Non riesce a comprendere lo scopo generale di tutto. Credo che pensi di dovere fare tutto quello che può per proteggere Jamie ed aiutarlo e vede quanto questo sia importante per lui [Jamie] e lo sarebbe per la loro vita essere in gradi di ritornare a casa a Lallybroch]. Si sente anche in colpa ad aver spinto sempre di più Black Jack sul cammino di Jamie. Si sente responsabile nel dover fare qualcosa per aiutarlo”

L’Episodio 10 si sviluppa sulle base gettate dalla première di metà stagione, che seguiva il punto di vista di Jamie per la prima volta. Nella puntata di questa settimana vediamo la steryline di Jamie separarsi più apertamente da quella di Claire, mettendolo al centro di una battaglia politica fra i suoi zii, Colum e Dougal, ed il loro conflitto di vedute sulla rivolta Giacobita.

“Siccome ci siamo spostati sul punto di vista di Jamie, questo ci ha dato modo di poterlo fare. Il materiale sui Giacobiti e la divisione nel clan MacKenzie era nel libro, ma dato che era narrato dal punto di vista di Claire non ci trascorrevi molto tempo sopra” – ha spiegato il produttore Ron Moore – “ho ritenuto che fosse del materiale affascinante e mi piaceva l’idea di vedere il conflitto fra i due fratelli e parlare di più della situazione polita, dato che continuerà. La Rivolta Giacobita avrà un ruolo importante nella storia mentre proseguiamo e sembrava una buona buona ritornarci sopra per approfondirne l’aspetto. Il cambio del punto di vista lo ha reso possibile”

Sam Heughan apprezza l’opportunità di vedere Jamie evolvere ancora di più, specialmente mentre inizia ad avere un ruolo più attivo nelle macchinazioni politiche della serie tv.

“Fino ad ora è stato solo una pedina nello schema delle grandi cose, e poi si fa avanti e dice ‘Sai, se fai così, allora ecco il modo…’ e non se ne sta più solo seduto in disparte senza esserne coinvolto. Sta precorrendo una nuova strada – con l’improvviso arrivo del Duca di Sandringham è come dire ‘Ecco l’opportunità per Jamie di avere uno scopo nella sua vita’. Ovviamente fino a questo momento, fino all’arrivo di Claire, non aveva nulla in mente. Improvvisamente adesso ha delle responsabilità ed ha l’occasione di costruire una vita per se stesso e per la sua famiglia, ed è questo quello che vuole. Improvvisamente è realizzabile. E credo sia come ogni altro ragazzo che cresce – alla fine pensi “Devo iniziare a prendere decisioni e fare delle scelte’, e questo ci conduce nei prossimi episodi.”

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *