Recensioni

"Mo Nighean Donn" – Recensione Ep 1×07 "The Wedding"

Schermata 2014-09-26 alle 16.02.28La domanda che mi pongo da un paio di giorni a questa parte è: come affrontare questa recensione?

Non mi frega nulla parlare delle scene di sesso, lo fanno tutti….. Non mi interessano nemmeno i giudizi degli altri, sta nella norma che non tutti apprezzino, forse l’unica cosa che posso fare è spiegare Claire, quel personaggio che spesso viene contestato perché diverso dalla media mondiale.
Sapete quando ho iniziato a decifrare (sì, decifrare, perché lei non si capisce, ha dei codici segreti tutti suoi) Claire nei libri? Nell’esatto momento che si è appena compiuto della serie tv, quando inizia il vero rapporto tra lei e Jamie, ovvero: dopo il matrimonio!

Perché mentre il suo sguardo, le sue parole, dicono una cosa (e spesso viene fraintesa), il suo corpo dice altro. E l’unico sistema che ho trovato per capirlo è stato seguire i gesti di Jamie nei suoi confronti. Claire è sicuramente una donna forte, di carattere e dalla lingua tagliente, ma il suo vero io emerge solo in compagnia e contrasto con Jamie. Ho passato anni a pensarlo e questa puntata me lo ha confermato nuovamente. La sua mente pensa una cosa e il suo corpo ne fa un’altra, il suo viso esprime una cosa, e il suo corpo va in un’altra direzione.

Schermata 2014-09-26 alle 16.05.24E mentre alcuni attaccano questa interpretazione della Balfe (in alcuni casi anche chi ha letto i libri) altri limitano l’opinione a “Ok! Provava un senso di colpa per Frank” Ma la verità è, almeno secondo me, che è molto peggio di così. Per 54 minuti la mente di Claire si attacca al ricordo di Frank, alla consapevolezza di essere bigama, seppure non per sua scelta, ma di sentirsi comunque tale. E per 54 minuti il suo corpo lotta contro la sua mente. Da una parte vediamo un volto disperato, sofferente e sperso e dall’altra un corpo che reagisce e fa tutto il contrario. Ogni singola volta che Jamie la tocca Claire impiega sempre più tempo a scostarsi.

Questa è una cosa che nei libri emerge più lentamente, e forse semplicemente chi non ha letto non può saperlo, ma è così, e l’unico in grado di decifrare questo suo modo di essere è Jamie. Sempre stato così e sempre lo sarà.

Schermata 2014-09-26 alle 16.08.07Lo abbiamo visto capire pian piano come poterla avvicinare, come riuscire a comunicarci, e credo sia stata una meravigliosa scoperta visiva perchè anche se nella mia testa era avvenuta ad ogni rilettura, vedere questo processo prendere forma davanti ai miei occhi è stato emozionante. Lei è una donna forte, che ha dovuto imparare l’indipendenza quando era troppo piccola, e questo l’ha portata a bloccare tanti gesti che per la maggior parte di noi sono istintivi e naturali, ma da qualche parte devono emergere, devono essere liberi di agire, e per quel che riguarda il suo personaggio, tutto questo avviene attraverso il linguaggio del corpo. Claire è una donna forse troppo moderna anche per il 1945, con una sessualità molto definita della quale è padrona e non ha remore o vergogna nell’esprimerla ed in Jamie ha trovato, forse grazie anche alla sua inesperienza, il giusto contrappeso per poterla vivere appieno.

Il fatto che lei non si sottragga al tocco di Dougal non fa che confermare quello che ho detto su. Lei si limita a guardarlo quasi sconcertata, perché Dougal non ha alcun potere su di lei, il suo corpo riconosce istintivamente quale direzione vuole prendere, e non è decisamente quella!

Schermata 2014-09-26 alle 16.11.07La scena finale è il momento in cui finalmente fanno l’amore, perché seppur ci siano state prima altre due scene hot, ancora non c’era un vero e proprio coinvolgimento emotivo. E’ probabilmente una delle scene più belle e tenere e cariche di sentimento dell’intera puntata, accentuata ulteriormente dal regalo delle perle della madre di Jamie e Claire come segno di quanto lei sia veramente importante per lui. E’ il momento in cui c’è la sua resa, il momento in cui il suo corpo vince sulla mente, il momento in cui accetta di essere la Signora Fraser, cosa che fino a pochi minuti prima non avrebbe mai creduto possibile. Accettare di essere importante per qualcuno a questo punto le fa dimenticare, momentaneamente, di avere fatto una promessa anche ad un’altra persona, in precedenza, questa persona per diverse ore sparisce dalla sua mente e lei, forse per la prima volta in vita sua ,è esattamente dove vorrebbe essere.

Fino al mattino successivo, quando, la ricomparsa della fede la fa arrabbiare, sentire in colpa e la rigetta nuovamente nella confusione, perché si ritrova divisa fra due mondi, fra due matrimonio, fra due uomini e perché per una notte si era scordata quale fosse il suo vero scopo, ossia tornare da Frank, a casa.Schermata 2014-09-26 alle 16.13.34

Questa recensione non è lunga come le altre dato che questa settimana ne leggerete o avrete lette a bizzeffe vista la puntata. Ma io volevo concentrarmi su lei, su lei che è analizzata costantemente da punti di vista semplicistici, o troppo superficiali, se non addirittura non capita alla base (i libri). Quindi quello che ho cercato di fare è stato spiegarvi com’è Claire, e come Caitriona sia riuscita, a mio avviso, a rendere giustizia ad uno dei personaggi femminili più complessi mai scritti. Avrei tanti esempi da farvi per potervi far comprendere al meglio, ma purtroppo sarebbero spoiler enormi, quindi me li tengo per me, ma se volete saperli, scrivetemi qui sotto e vedrò di rispondervi in qualche modo.

Ed adesso tocca a voi. Cosa ne avete pensato dell’episodio 1×07? Siete pronti al finale di metà stagione che ci attende?

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 commenti

  • sky

    Complimenti per la recensione mi è piaciuto molto questo approfondire le “gesta” di Claire.
    Premetto che non ho letto i libri ma la serie mi ha colpito subito e a dire il vero proprio per merito di Claire..
    di questa donna che SI RACCONTA…di questa donna che racconta la SUA STORIA e quello che le è successo..
    Amo Jamie, Amo Claire.. non la critico, capisco il suo stato d’animo e ho adorato come lo ha affrontato sia lei sia lui quel giorno..il giorno del matrimonio.. puntata meravigliosa..per me sia sam che cat hanno espresso le loro emozioni come personaggi nel migliore dei modi.
    La scena finale è stupenda,un mix di sensualità,dolcezza e passione.. che sec me manca nei tf di oggi..
    Sono pronta per la 1×8 anche se sono già in trepida attesa per il continuo della serie e della loro storia..

  • sky

    Complimenti per la recensione mi è piaciuto molto questo approfondire le “gesta” di Claire.
    Premetto che non ho letto i libri ma la serie mi ha colpito subito e a dire il vero proprio per merito di Claire..
    di questa donna che SI RACCONTA…di questa donna che racconta la SUA STORIA e quello che le è successo..
    Amo Jamie, Amo Claire.. non la critico, capisco il suo stato d’animo e ho adorato come lo ha affrontato sia lei sia lui quel giorno..il giorno del matrimonio.. puntata meravigliosa..per me sia sam che cat hanno espresso le loro emozioni come personaggi nel migliore dei modi.
    La scena finale è stupenda,un mix di sensualità,dolcezza e passione.. che sec me manca nei tf di oggi..
    Sono pronta per la 1×8 anche se sono già in trepida attesa per il continuo della serie e della loro storia..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *