Outlander,  Stagione 1

La produzione di Outlander risponde alle domande dei fans

5ULpyV2La Tall Ship Production, la compagnia di produzione dietro ad Outlander, ha tenuta la prima sessione di domande & risposte del 2014 con i fans via Twitter e noi eravamo ovviamente presenti e siamo state anche fortunate che una nostra domanda abbia ricevuto risposta! Di seguito trovate un riassunto dettagliato delle risposte più importanti riguardo ad Outlander. Enjoy it!

  1. Le riprese riprenderanno a febbraio
  2. C’è un nuovo regista per le prossime puntate ma non sappiamo chi…
  3. L’editing sta venendo molto bene. Non ci sono news sul compositore della musica ancora, ma la produzione spera di avere news al più presto.
  4. Non tutta la musica sarà originale, quindi creata appositamente per Outlander
  5. La ricerca delle locations per la Stagione 1non è ancora terminata perché è un processo che viene fatto mano a mano che filmano.
  6. Rispondendo alla nostra domanda, la produzione ci fa sapere che non sanno se all’evento in LA dell’11 gennaio mostreranno o no un trailer
  7. Ci sarà un’altra pausa durante la produzione, intorno all’episodio 11 (al momento sono pronti a girare l’episodio 5 & 6)
  8. Siamo molto vicini all’annuncio del casting di Ned Gowan!
  9. Anche se non è stato ufficializzato è molto probabile che uscira un CD con le musiche tratte dallo show più avanti
  10. TallShipProduction, nome della compagnia di produzione della serie, è stata battezzata cos’ da Ron Moore stesso!
  11. Non è stato ancora trovato un attore che dia il volto a Ian, purtroppo, ma ovviamente verrà trovato e annunciato più avanti!
  12. La cosa che spinge la produzione a essere così entusiasta del lavoro che stanno facendo sono i fans e il loro interesse e calore. Si sentono molto fortunati che i libri stiano diventando una realtà
  13. Ogni puntata di Outlander durerà 1 ora circa (tolta la pubblicità poco meno di 1 ora ciascun episodio)
  14. Ogni scrittore lavora sul proprio episodio e non in gruppo con gli altri, anche se viene svolto un lavoro di squadra nella scelta delle scene da includere. Ci sono un totale di 5 scrittori, ognuno dei quali scriverà 3 episodi a testa.
  15. L’evento dell’11 gennaio a Los Angeles con il cast verrà trasmesso livestreaming e poi caricato nel canale Starz.
  16. Non vedremo i genitori di Sam (almeno per il momento) 
  17. L’accento Scozzese non sarà rivisitato per l’audience americano. Il tutto sarà il più autentico possibile.
  18. Essendo la produzione stessa grande fan della serie di libri di Diana Gabaldon, l’affetto dei fans non è stata una grossa sorpresa, ma ha aperto gli occhi a tutti i non-fans coinvolti sul set e la realizzazione dello show.
  19. La produzione non si sbottona molto sulle scene già filmate ma rivela che una di queste è Claire al Cerchio di Pietre.
  20. Lo stile di scrittura di ogni episodi è molto soggettivo per ogni scrittore della serie, quindi diverso per ognuno di loro. Non è detto sia lineare, proprio come fa Diana Gabaldon con i libri che vengono scritti non in ordine lineare di eventi.
  21. Diana legge gli scripts della serie e anche se questo non implica che possa apportare lei stessa delle modifiche, la produzione è interessata a sapere cosa ne pensa perché vogliono renderla felice…e Diana lo è!
  22. Alla richiesta di sapere qualcosa di più su Tobias la produzione risponde: “Adoro Tobias personalmente e professionalmente!”
  23. Ci vogliono moltissime ore per girare un singolo episodio. Davvero molte!
  24. Il momento favorito è stato vedere Jamie e Claire insieme in scena. Fantastico!
  25. Solitamente per gli altri shows da loro prodotti, usano gli stessi registi, ma per Outlander verranno usati nuovi registi e principalmente inglesi.
  26. Al momento una sola scena ha richiesto il Green Screen, ovvero il pannello verde dove vengono girate scene che poi verranno editate via computer.
  27. Occorrono circa 12 giorni per completare un episodio.
  28. Cosa ci stupirà di più della performance di Sam? Quanto fantastico sia!
  29. Non credevano che avrebbero trovato Jamie, ma è successo e sia la produzione che Ron spesso parlano di quanto fortunati sono stati con il cast.
  30. L’episodio del matrimonio fra Jamie & Claire è stato scritto, ma non ci viene detto quale sia ancora #emozioni
  31. Non c’è amarezza per le critiche riguardo al cast che qualche fan ha espresso. Ron Moore è felice, la produzione è felice e Diana soprattutto è felice. Questo è quello che conta.
  32. Solitamente non ci sono sorprese sul set come battute improvvisate, magari è piu una questione di azioni non improvvisate ma generalmente cercano di rimanere costanti con il materiale scritto.
  33. Non sempre, ma alcuni dialoghi sono presi direttamente dai libri. In fin dei conti Diana è una grande scrittrice!
  34. Solitamente girano dalle 7 di mattina alle 7 di sera (o 8 o 9 di sera)
  35. Gli attori non hanno probabilmente capito all’inizio quanto vasto fosse il fanbase di Outlander. Ma adesso ne hanno un’idea precisa!

Questo è tutto per il momento Outlanders! State pronti alla prossima sessione di domande & risposte che speriamo arrivi presto!

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *