Casting News,  Outlander,  Stagione 2

La produttrice Maril Davis spiega la scelta di Sophie Skelton come Brianna in Outlander

Jamie Claire Brianna Outlander

Per i fans accaniti di Outlander, l’attesa per “Bree” è terminata. Sophie Skelton, un’attrice inglese relativamente sconosciuta, interpreterà la figlia di Claire e Jamie, Brianna. I fans avevano condotto campagne in favore di varie candidate per il ruolo, tra cui Karen Gillan, Deborah Ann Woll, Rose Leslie e Lily Cole, per citarne alcune. Vulture ha esaminato tutte queste opzioni mentre cast e crew si trovavano sul set in Scozia, prima che la produttrice esecutiva Maril Davis decidesse su una Brianna. “Ah, sì,” la produttrice ha risposto sorridendo. “Credo che alcune delle attrici che la gente sentiva dovessero essere Brianna siano difficili [da ingaggiare, n.d.r.]. E’ dura trovare qualcuno che sia disposto a mettere Outlander al primo posto.” Inoltre, quando i fans giocano ad interpretare il direttore dei casting, tendono a fissarsi su caratteristiche fisiche mutevoli, come il colore degli occhi e dei capelli – tratti che potrebbero essere alterati con lenti a contatto, tinture ai capelli e parrucche.

“Certamente, Brianna ha certi tratti fisici che stiamo cercando di rispettare,” Davis ha detto. “I capelli rossi, ma potremmo tingere di rosso i suoi capelli, ed esistono così tante sfumature di rosso, penso che possiamo trovarla. L’altezza è un problema, e l’abbiamo chiesta nel nostro casting call. Credo 168cm sia stata l’altezza minima sulla quale abbiamo detto saremmo potuti partire, perché soltanto certe cose possiamo mascherare. Non potevamo avere una Brianna alta 155 cm, no?”

Quando “Outlander” scelse Sam Heughan come Jamie e Caitriona Balfe come Claire, inizialmente ricevettero “numerose critiche”, la produttrice esecutiva ha ricordato, perché parte dei fans erano arrabbiati per il fatto che la Balfe non avesse “gli occhi color whiskey di Claire” e che Heughan non fosse un rosso naturale. Ma eliminare dettagli fisici superficiali dal processo di casting non necessariamente accelera la ricerca, perché tutto si riduce all’essenza del personaggio. “Non stavo pensando agli occhi di Claire ma a quanto Caitriona incarnasse Claire”, Davis ha detto. “E’ strano, perché quando abbiamo iniziato questo progetto, pensavamo che gli uomini sarebbero stati quelli difficili da scegliere. E invece, trovare Claire è stata la ricerca in cui abbiamo incontrato più difficoltà.” Trovarono Caitriona Balfe solamente 3 settimane prima dell’inizio delle riprese.

Questa volta, il team di “Outlander” aveva anticipato che trovare Brianna sarebbe stato complicato, considerando che il personaggio di per sé è complesso. Davis ha discusso con l’autrice Diana Gabaldon, perché lo trovava un personaggio “difficile” a cui affezionarsi, perlomeno fino al libro 8 “Written in My Own Heart’s Blood” (nella versione italiana diviso in “Legami di Sangue” (Parte 1) e “Prigioniero di Nessuno” (Parte 2), n.d.r.). “Capire come ritrarla in scena è stato difficile. Quando la incontriamo nei libri, è un’esperienza molto traumatica, quando lei scopre tutto delle sue vere origini, e penso che sia stata introdotta in un modo che forse appare un po’ dura. Speriamo di essere riusciti, almeno in parte, a smorzare questa impressione”.

Brianna, come suo padre, Jamie, è molto testarda. Ma come sua madre, è studiosa e molto attenta ai dettagli. “Per certi versi, non ha il meglio di Jamie e Claire”, Davis ha detto. “Non so se sia per via del fatto che ho vissuto con i libri per tanto tempo, ma avevo qualcosa in mente che non avevo ancora visto”, ha continuato. “Anche con i nostri addetti al casting e gli altri produttori, non riusciamo ad indicare esattamente cosa cerchiamo. E’ una combinazione di elementi. Ma penso che qualcuno arriverà e sarà sicuramente stupendo. Sto aspettando quel momento in cui guardi qualcuno ed esclami “Oh! E’ Brianna!”. Sophie Skelton, il resto dipende da te.

Fonte: Vulture

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

4 commenti

  • aury

    grazie come sempre per queste meravigliose interviste! ricordo benissimo il malcontento quando scelsero Sam, e sono sicura che la Skelton ci farà innamorare come i nostri protagonisti. ormai Jamie e Claire sono Sam e Cait…sarà lo stesso anche per Roger e Brianna <3

  • aury

    grazie come sempre per queste meravigliose interviste! ricordo benissimo il malcontento quando scelsero Sam, e sono sicura che la Skelton ci farà innamorare come i nostri protagonisti. ormai Jamie e Claire sono Sam e Cait…sarà lo stesso anche per Roger e Brianna <3

  • Lone Ranger

    Sono certo che la Skelton non ci deludera’.

    Quando la vedremo a fianco di Claire e di Roger all’inizio della stagione come avviene nel libro, o alla fine come e’ facile presumere? (seguendo una logica lineare della storia)

  • Lone Ranger

    Sono certo che la Skelton non ci deludera’.
    Quando la vedremo a fianco di Claire e di Roger all’inizio della stagione come avviene nel libro, o alla fine come e’ facile presumere? (seguendo una logica lineare della storia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *