Diana Gabaldon,  Outlander,  Stagione 2

Diana Gabaldon parla della sua esperienza di sceneggiatrice per l'episodio 2×11 di Outlander

Photo by Matt Sayles/Invision for Starz/AP Images
Photo by Matt Sayles/Invision for Starz/AP Images

Diana Gabaldon è tornata a parlare sull’ormai storico forum Compuserve dell’episodio 2×11 che sta scrivendo per la seconda stagione di Outlander (che vi ricordiamo debutterà indicativamente a primavera 2016 negli Stati Uniti) e della colazione che ha avuto con George R. R. Martin subito dopo che era stato deciso che avrebbe scritto lei lo script di una puntata. (Dobbiamo preoccuparci di questo incontro?!). Ecco i punti più importanti:

Su quale episodio scriverà per la Stagione 2

Diana: “[..]Lo sto scrivendo adesso; è l’episodio 11, ma non posso dire quale sia l’esatto contenuto dell’episodio”

Sul contenuto e stesura dell’episodio 2.11 che scriverà

Diana: “[..] Ho passato molte ore nella “Writing Room” con Ron, Maril ed altri scrittori, per il taglio finale del mio episodio ed aggiungendo piccole modifiche all’episodio prima del mio ed anche ai due successivi. L’assistente [presente] in sala ha tenuto nota di tutto quello che ho detto e mi ha inviato dopo [gli appunti]. Usando [queste note] ho scritto la bozza dell’episodio e l’ho inviata a Ron. Mi ha fornito alcune piccole modifiche, che io ho incorporato, e poi ho spedito la seconda bozza alla Starz e la Sony per l’approvazione, che hanno dato, aggiungendo alcuni appunti. Questo ha significato che “potevo passare allo script”, quindi sto scrivendo il copione della puntata da alcuni giorni. Molto divertente.

Su cosa le ha detto George R.R Martin saputo avrebbe scritto una puntata

Diana: “Ho fatto colazione con George, ad un certo punto, dopo che era stato deciso [che avrei scritto l’episodio] e mi ha detto:

‘Oh stai per scoprire il Grande Segreto nella scrittura degli scripts!”

“Okay George” – ho detto – “Qual è il Grande Segreto dello scrivere scripts?”

“Quanto sia più facile che scrivere i romanzi”

Se Diana sarà sul set durante le riprese del suo episodio

Diana: “Ci sarò. Parte del lavoro è quello di essere sul set quando lo script viene filmato, così da fare alcuni cambiamenti sul momento. Gli scripts attraversano vari iter prima e anche dopo che le riprese sono iniziate”

Su come vengono pianificate le scene rispetto a scrivere un romanzo o la grahic novel “The Exile”

Diana: “Non devo pianificare le scene così tanto nel dettaglio, perché la maggior parte [del lavoro] verrà fatto dai set designers, costume designers, registi, attori, direttori di fotografia.

Per altre news sulla Stagione 2 vi consigliamo di leggere il nostro Riassunto del Panel al Comic Con.

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *