OUTLANDER: Terry Dresbach e Jon Gary Steele parlano dei costumi e dei set della Stagione 3

jon gary steele terry dresbach outlander

Intervistati da Harper’s Bazaar, la Costume Designer Terry Dresbach e il Production Designer Jon Gary Steele (che, rispettivamente, hanno ottenuto una meritatissima nomination agli Emmy Awards 2016 grazie al loro straordinario lavoro per i costumi e i set della seconda stagione di Outlander), hanno parlato della prossima terza stagione (attualmente in corso di riprese in Scozia) dello show targato STARZ che si baserà su “Voyager” – il terzo libro che compone “La saga di Claire Randall” scritta da Diana Gabaldon – e delle sfide che dovranno affrontare per portare in vita il nuovo capitolo delle avventure di Jamie e Claire.

HB: Che cosa potete dirci della Stagione 3?

JGS: Beh è ambientata in America, in alcune delle isole Caraibiche e anche in Scozia – quest’ultimo è l’unico set dove si svolgeranno vicende legate a più di un periodo storico. Sarà presente per tutte e tre le stagioni, infatti è ancora operativo e lo è dagli inizi della produzione della serie. Non so se dovrei dirlo, ma stiamo costruendo un enorme appartamento tipico della città di Boston. Sono molto entusiasta per come abbiamo ricostruito l’aspetto di Boston. E anche la tipografia sarà spettacolare! Abbiamo due vere macchine da stampa realizzate da un uomo che si occupa di creare riproduzioni per i musei. Sto cercando di farla sembrare come una delle prime fabbriche, con un aspetto pre-industriale. Sarà fantastica. Ho girovagato per questo set proprio la scorsa settimana. E’ un set davvero grande. Ci saranno tante cose divertenti che faranno sii tutti continueranno a guardare lo show. Ha un aspetto completamente diverso.

TD: E’ uno show totalmente differente. Per noi questa è davvero un’ottima stagione perché in un certo senso rappresenta una transizione, dal punto di vista narrativo, e non è difficile. La bellezza di uno show con l’elemento dei viaggi nel tempo è che si tratta di uno show sui viaggi nel tempo. Per il momento stiamo facendo avanti e indietro nel tempo tra gli anni ’60 e il diciottesimo secolo. Adesso sono immersa negli anni ’60. E’ così divertente! Non appena pensi che non puoi più vedere un’altra gonna del diciottesimo secolo, all’improvviso ti ritrovi a fare minigonne! Ci sono un paio di sorprese che entusiasmeranno molti fans, facendone arrabbiare allo stesso tempo tanti altri… ve lo posso garantire fin da adesso. E oltre a ciò, è una sorta di stagione a basso profilo per noi… la Stagione 4 è immensa! Per via del fatto che abbiamo ottenuto il rinnovo di due stagioni, abbiamo concentrato la nostra attenzione su quello che accadrà nella 4. Abbiamo impiegato un anno per preparare la Stagione 2 e ci servirà un altro anno per la preparazione della Stagione 4. Sarà un’altra stagione molto importante.

HB: Terry, per te ci sono sfide particolari nella Stagione 3. Dovrai affrontare il problema delle corporature dei personaggi che cambiano nel corso degli anni. Jamie vive in una caverna per anni!

TD: [Jamie] vive in una caverna per diversi anni e non penso che qualcuno gli porti vestiti puliti ogni settimana. Abbiamo diverse problematiche. Abbiamo il problema del processo d’invecchiamento – dovete credere che tutti abbiano l’aspetto che dovrebbero avere –  quindi abbiamo una serie diversa di sfide. Non si tratterà più di realizzare spettacolari ed enormi costumi come abbiamo fatto a Parigi, e non è più la stessa Scozia. Dobbiamo creare un nuovo mondo e una nuova realtà, ma è già fantastica. Abbiamo iniziato da pochissimo, stavamo girando per il set, abbiamo visto il primo giorno delle riprese e pensavamo “Ok, ci risiamo!”. E’ uno show affascinante.

Visitate i siti ufficiali di Terry e Jon Gary per ammirare i loro lavori in “Outlander”, scoprire quali sono le loro fonti d’ispirazione e tutti i dietro le quinte delle loro creazioni!

Terry Dresbach Website: terrydresbach.com

Jon Gary Steele Website: jongarysteele.com

Commenta via Facebook

Commenti

2 thoughts on “OUTLANDER: Terry Dresbach e Jon Gary Steele parlano dei costumi e dei set della Stagione 3

  1. Ho letto tutti i libri (15 in italiano) e non vedo l’ora che arrivi il prossimo libro e la terza serie!! Romantico, Avventuroso, storico,… arcano!! Di tutto di più!! E’ un sogno fantastico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *