Benvenuto su Outlander Italy, la fonte italiana su "Outlander" serie tv e la saga letteraria di Diana Gabaldon, Qui potrai trovare news, spoilers, foto, video, interviste e molto altro sulla serie targata Starz e creata da Ron D. Moore
posted by feb 5, 2016 • Filed in: General News, Outlander

E’ in arrivo il 18 Ottobre 2016 un altro libro che andrà ad arricchire la vostra collezione dedicata al mondo Outlander, ovvero “The Making of Outlander: The Official Guide to Season 1 & 2″, una guida ufficiale alla realizzazione delle prime due stagioni della serie tv.

image

Ci sono ancora poche info sui contenuti del libro perché la notizia è trapelata nelle ultime ma sarà nostra premura tenervi sempre aggiornati.

Intanto se siete interessati potete PRE-ORDINARE al prezzo più basso garantito su Amazon: Versione Kindle ($17,99 in offerta per ora. Altrimenti $36,40) e Copertina Rigida ($50).

posted by feb 4, 2016 • Filed in: Video

Il nostro unboxing del bellissimo confanetto “The Ultimate Collection” della Stagione 1 di Outlander!

Potete ordinarlo su: http://amzn.to/1PUIl3c

posted by feb 1, 2016 • Filed in: Diana Gabaldon, Outlander, Stagione 2

Diana Gabaldon è tornata a parlare nello storico forum di Compuserve sulla stagione 2, l’adattamento di Ron Moore e la new entry Brianna Randall Fraser [Attenzione: l’ultima risposta contiene uno spoiler dai libri]

image

Sulla struttura narrativa della Stagione 2:

La Stagione 2 in realtà segue DRAGONFLY (ndr: libri 2 e 3 in italiano) di più rispetto alla Stagione uno con OUTLANDER (ndr: “La Straniera”). Tranne il primo episodio (2×01), che è eccellente ma decisamente non segue il modo in cui è raccontato nel libro. Ho detto a Ron e Maril che la cosa migliore era di scordarsi interamente della struttura temporale , dato che non credevo potesse essere effettivamente filmata senza confondere tutto il pubblico. Non l’hanno fatto – hanno inserito il materiale in modo molto ingegnoso, ma non hanno iniziato con quello.  [ndr: chi ha letto L'Amuleto d'Ambra sa come inizia la storia]- Diana

Sull’adattamento tv di Ron Moore:

Nell’interesse della correttezza…Non “permetto a Ron di avere libertà” di fare qualcosa. Non posso fermarlo dal fare qualcosa che ha in mente [di fare]. Nemmeno, comunque, sono d’accordo con tutte le cose che fa. Ma in generale ha fatto un lavoro grandioso con l’adattamento e non mi soffermerò sulle cose su cui non sono d’accordo – Diana

…Continua »

posted by gen 29, 2016 • Filed in: Casting News, Outlander, Stagione 2

Jamie Claire Brianna Outlander

Per i fans accaniti di Outlander, l’attesa per “Bree” è terminata. Sophie Skelton, un’attrice inglese relativamente sconosciuta, interpreterà la figlia di Claire e Jamie, Brianna. I fans avevano condotto campagne in favore di varie candidate per il ruolo, tra cui Karen Gillan, Deborah Ann Woll, Rose Leslie e Lily Cole, per citarne alcune. Vulture ha esaminato tutte queste opzioni mentre cast e crew si trovavano sul set in Scozia, prima che la produttrice esecutiva Maril Davis decidesse su una Brianna. “Ah, sì,” la produttrice ha risposto sorridendo. “Credo che alcune delle attrici che la gente sentiva dovessero essere Brianna siano difficili [da ingaggiare, n.d.r.]. E’ dura trovare qualcuno che sia disposto a mettere Outlander al primo posto.” Inoltre, quando i fans giocano ad interpretare il direttore dei casting, tendono a fissarsi su caratteristiche fisiche mutevoli, come il colore degli occhi e dei capelli – tratti che potrebbero essere alterati con lenti a contatto, tinture ai capelli e parrucche.

“Certamente, Brianna ha certi tratti fisici che stiamo cercando di rispettare,” Davis ha detto. “I capelli rossi, ma potremmo tingere di rosso i suoi capelli, ed esistono così tante sfumature di rosso, penso che possiamo trovarla. L’altezza è un problema, e l’abbiamo chiesta nel nostro casting call. Credo 168cm sia stata l’altezza minima sulla quale abbiamo detto saremmo potuti partire, perché soltanto certe cose possiamo mascherare. Non potevamo avere una Brianna alta 155 cm, no?”

…Continua »

posted by gen 28, 2016 • Filed in: Casting News, Outlander, Stagione 2

sophie-skelton brianna outlander

Una nuova testa…rossa è in arrivo nel mondo di “Outlander”.

Tutti i fans di Outlander sparsi per il mondo, da oggi, potranno finalmente gioire. Si è conclusa la lunghissima selezione (durata quasi più di un anno!) per uno dei personaggi più attesi che comparirà nelle prossime stagioni dell’adattamento tv dei libri di Diana Gabaldon: Brianna Randall Fraser. Ad interpretarla sarà l’attrice Sophie Skelton.

Come tutti coloro che hanno letto i libri ben sanno, il secondo libro della saga “Dragonfly in Amber” (nell’edizione italiana pubblicato in due volumi “L’Amuleto d’Ambra” – “Il Ritorno”, n.d.r.), si apre con un salto temporale di 20 anni e con Claire che ritorna in Scozia portando con sé la propria figlia Brianna Randall. Brianna o “Bree” è descritta come una giovane ventenne americana “determinata, con un’intelligenza che va oltre la sua giovane età, dotata di un fascino naturale e un frizzante senso dell’umorismo. Ha anche una mentalità accademica, con una buona dose di forza americana, essendo nata e cresciuta a Boston sotto l’occhio vigile del professore e storico Frank Randall”.

Ma ATTENZIONE *** SPOILERS *** in realtà Brianna è la figlia di Jamie (Sam Heughan) e Claire (Caitriona Balfe)!

…Continua »

posted by gen 13, 2016 • Filed in: Caitriona Balfe, Outlander, Sam Heughan, Spoilers, Stagione 2

Outlander Season 2 Jamie Claire

Quando la prima stagione di Outlander si è conclusa lo scorso anno, il finale ha lasciato i fans della serie a domandarsi sul futuro che attende Claire (Caitriona Balfe) e Jamie (Sam Heughan), i cui sviluppi narrativi includono rispettivamente una gravidanza inaspettata e un’esperienza di quasi morte. La seconda stagione dello show arriverà in Aprile, portando con sé le risposte a tutte le nostre domande scottanti. Così quando ci siamo imbattuti in Balfe e Heughan al BAFTA tea party pre-Golden Globes abbiamo implorato per alcune anticipazioni che possano in qualche modo bastarci fino a primavera.

“E’ totalmente differente dalla stagione 1,” ha detto Sam Heughan. “Siamo a Parigi, quindi c’è un aspetto visivo completamente diverso. I costumi sono davvero fantastici. E’ tutto particolarmente vistoso. Gli alleati e i nemici sono molto diversi. Ci sono meno persone con le spade e gli scudi e più pugnalate alle spalle e politica.”

“I costumi sono di alta sartoria,” ha aggiunto Caitriona Balfe. “Bellissime sete e raso e i colori sono così splendidi, mentre l’anno scorso erano tutti in lana e modesti. Claire ha appena rivelato a Jamie di essere incinta, che è una cosa enorme nella sua vita. Pensava non potesse avere figli, quindi è qualcosa che determina un importante cambiamento in lei per l’intera prossima stagione. Sta anche cercando di aiutare Jamie a riprendersi dal trauma subito alla fine della stagione 1. Si è imbarcata in questa missione per tentare di cambiare il corso della storia. Perciò le cose non sono com’erano prima. Molte cose accadono all’interno del loro matrimonio, che mettono alla prova Jamie e Claire e testano quanto sia forte il loro legame. Ma, come sappiamo, loro perseverano.”

…Continua »

posted by gen 12, 2016 • Filed in: Interviste, Sam Heughan

Sam Heughan può essere perdonato per non ricordare quale giorno sia e quale città stia visitando, dopo aver viaggiato attraverso un certo numero di Paesi a partire dal 18 Dicembre 2015 e ritrovandosi poi al panel dedicato ad Outlander durante la conferenza invernale del Television Critics Association, tenutosi l’8 Gennaio 2016 a Los Angeles. Fred Topel del sito ShowbizJunkies ha avuto la possibilità d’intervistare per pochi minuti il talentuoso attore Scozzese, che ha conquistato una legione di fans grazie alla sua interpretazione di Jamie Fraser nella serie acclamata dai critici e vincitrice di premi votati dai fans; Sam ha tentato di ricordare tutti i fusi orari che ha passato di recente. “Non riesco nemmeno a dirtelo”, ha risposto ridendo. “Londra, Singapore, Hong Kong, Tailandia, America…”

Fortunatamente, Heughan è un fanatico del fitness che sa come gestire i viaggi, ma ha scherzato riguardo al prezzo pagato dal suo corpo. Alla domanda se indosserà nuove protesi per la schiena nella stagione 2, Heughan ha detto; “Penso di aver bisogno di un nuovo corpo, ad essere sincero. Protesi per la schiena? A dire la verità stiamo usando le stesse, della stessa compagnia.”

Parlando del mantenersi in forma, i fans di Outlander si sono uniti a Sam per “My Peak Challenge”, creata da Bear Strength, lanciata durante la stagione 1 dello show. Lo scopo di “My Peak Challenge” è supportare e motivare le persone sia nel raggiungere i livelli massimi possibili per il proprio benessere fisico e conseguire obiettivi personali, e al tempo stesso raccogliere fondi per beneficenza. Bloodwise (organizzazione nota in precedenza con il nome “The Leukaemia & Lymphoma Research”) è l’ente benefico più vicino e più caro per Sam, e attraverso “My Peak Challenge” e il supporto dei fans di Outlander in tutto il mondo, incluso un gruppo speciale “The Peak Posse” che mette all’asta dei cestini ispirati ad Outlander pieni di articoli e roba autografata per sostenere la causa, la prima raccolta fondi è stata un enorme successo.

…Continua »