Claire Randall,  Outlander

"Una donna della quale ci dovrebbe importare…Claire": Ritratto dell'eroina di OUTLANDER

Carissimi Outlanders, abbiamo pensato di tradurre per voi questo articolo molto interessante che analizza in maniera approfondita il personaggio di Claire Randall in “Outlander”. Siamo certe che lo troverete di vostro gradimento e che rispecchierà in gran parte quelli che sono i vostri pensieri sulla giovane donna inglese ideata da Diana Gabaldon, che grazie alla sua personalità e alle sue innumerevoli avventure è diventata uno dei personaggi femminili cartacei più amati e preferiti di sempre…. e attraverso l’interpretazione di Caitriona Balfe nella serie tv della STARZ siamo convinte che diventerà anche una delle eroine preferite del piccolo schermo!

ATTENZIONE: Chi non ha letto il primo libro della saga, sul quale si basa l’adattamento tv della STARZ, rischia di andare incontro a spoilers!

Se siete come me, avete appena guardato il canale Starz per possibili scorci di Outlander. L’attrazione c’è stata sicuramente e il trailer ‘Disappearance’ mi ha provocato la pelle d’oca! Sono alla ricerca di ogni immagine che si possa trovare. La bellezza dei costumi e della scenografia mi ha lasciata senza parole (e mi ha ispirata a guardarlo più e più volte). Ma, il trailer a cui non riesco a smettere di pensare è quello dove il cast commenta. Le battute che continuano a passarmi per la testa sono pronunciate dal nostro amato Ron Moore, “Cercheremo di farvi credere che tutto ciò sia accaduto davvero a questa donna… Questo è un personaggio del quale vi dovrebbe importare…”.

Amo la direzione che lui sta prendendo. Nonostante tutta l’attenzione di noi fans tenda a focalizzarsi sulla pura magnificenza che è Jamie, Ron riconosce che questa è sempre stata la storia di Claire. La sua storia da raccontare. Lui saggiamente chiede a noi di seguire e guardare Claire dare un senso all’inimmaginabile. In quella clip, Caitriona Balfe mi ha fatto sentire la determinazione e l’ansia di Claire mentre sistema il suo abito non pratico del 18° secolo, irrigidisce la schiena, alza la testa e pensa “fingi di essere sicura finché non diventi sicura” giù per la hall. Vedo la donna forte e pragmatica che ho amato nei libri. Come lettori, abbiamo visto tutto attraverso gli occhi di Claire, ascoltato i suoi pensieri e provato le sue emozioni e sono elettrizzata che la Starz abbia deciso di lasciarci fare lo stesso. Come risultato, credo che i telespettatori prenderanno a cuore Claire perché scopriranno che è una donna di cui vale la pena preoccuparsi.

Possiamo metterci nella posizione di Claire:

Potremmo non aver attraversato di recente un cerchio di pietre, ma scommetto che ci siamo tutti trovati stranieri in una terra straniera ad un certo punto nelle nostre vite. Alle persone importerà di Claire perché ad un certo livello solidarizzeranno con le sue difficoltà. E’ una donna sola che cerca di capire come sopravvivere senza regole. Penso che non ci siano molti tra di noi che non abbiano dovuto trovare la propria strada in un nuovo lavoro, nuovo posto, o instaurare rapporti con sconosciuti. I telespettatori conosceranno cosa prova Claire perché ci siamo trovati tutti nella stessa posizione 18° secolo o no. Ammireranno Claire per la sua tenacia, pragmatismo e forza. Si dispiaceranno per lei perché è una donna moderna costretta in un ruolo sottomesso e che non va a genio a Claire o al telespettatore.

La sua storia d’amore:

E’ una donna sposata ad un uomo che presta servizio militare durante la Seconda Guerra Mondiale. Molti telespettatori proveranno affetto per Claire perché sanno cosa significa essere separati dalla persona che si ama. Comprenderanno la gioia della sua seconda luna di miele con Frank e proveranno la sua devastazione di perderlo così presto dopo la loro lunga attesa per tornare insieme. I telespettatori ammireranno Claire per la sua devozione a Frank e la sua determinazione a ritornare da lui. Ma… che dire di Jamie? I telespettatori lotteranno con Claire quando prova a non innamorarsi di lui. E’ una battaglia che entrambi perderanno. Che cosa può fare una donna?… Il pubblico vorrà vedere come gestirà la sua intimità forzata con Jamie e la sua resa finale.
Claire diventa una donna innamorata di due bravi uomini. Molti si identificheranno con lei. E, il sesso? Claire è una donna sessualmente sicura di sè e grazie a Dio la Starz non esiterà a mostrarci alcune delle migliori scene di sesso mai scritte.

Lei è reale:

Claire è una donna con punti di forza e debolezze proprio come noi. I lettori possono dirvi perché ammirano il suo personaggio ed alcuni possono raccontarvi perché lei li fa impazzire. Ma la maggior parte concorda sulla sua genuinità.

Credo che la caratteristica che ammiro maggiormente di Claire sia la sua mancanza di astuzia. E’ una terribile bugiarda. Tutto quello che prova si vede sul suo volto. Non è motivata dall’avidità, o dalla fama, o dal guadagno politico. Lei è proprio come sembra e quello che sembra è una donna gentile che si prende cura delle persone intorno a lei. E’ una brava persona. In una tv (e mondo reale) pieno di personaggi con una morale ambigua, penso che il pubblico sarà pronto a tifare per un personaggio dalle qualità positive.

Ci piacerebbe essere come lei:

Al pubblico importerà di Claire perché riconosceranno che è una donna da ammirare e imitare. Ho chiesto di recente ad alcune Caitriots (fans di Caitriona Balfe) di dirmi cosa amavano e non apprezzavano di Claire. Ho ricevuto tantissime risposte e ho notato che la maggior parte di esse ricadevano in particolari categorie, come ad esempio…

La passione di Claire; un’arma a doppio taglio: Il pubblico di ‘Outlander” su Starz troverà parecchie ragioni per ammirare Claire per la sua passione. Se lei crede in qualcosa non ha problemi a dedicarci anima e corpo. Si infiamma e vi si butta a capofitto, spesso… a discapito di se stessa e altri. Questa impetuosità sembra essere l’aspetto che i lettori ammirano di più di lei e ciò nonostante, li fa impazzire.

E’ intelligente: Le Catriots ammirano molto l’intelletto di Claire. Hanno usato parole come ingegnosa, perspicace, sa adattarsi ad ogni evenienza e piena di risorse.

La sua personalità: E’ stato notato che Claire avrebbe potuto essere stoica quando serviva che lo fosse, ma il più delle volte usa il senso dello humor per aiutarla a fronteggiare le sue difficoltà. Claire sa ridere di se stessa e della vita. E’ spiritosa e alle volte sarcastica, ma mai cattiva. Sa che la vita è più facile da digerire quando puoi vedere l’umorismo nelle situazioni. Tutti potremmo imparare dalla sua abilità di ridere.

Il suo coraggio: una delle qualità di Claire più di frequente menzionata dai suoi ammiratori è il suo coraggio. I lettori hanno notato che non importa quanto fosse spaventata, Claire sentiva la paura ma agiva comunque. L’hanno definita una persona leale e responsabile e che ha avuto il coraggio di prendere decisioni difficili o impopolari. E hanno notato che lei non si lascia tirare indietro da nessuno “non lascia che nessuno si approfitti di lei”.

Dicotomia: Claire non sembra adattarsi all’ideale di donna del 18° secolo o del suo tempo. E’ molto fiera di essere unica. E’ forte e tuttavia vulnerabile. Assume ruoli tradizionalmente maschili eppure rimane totalmente femminile. E’ volitiva ma pragmatica. E’ compassionevole, eppure spietata se la situazione lo richiede.

Due Caitroits hanno riassunto alla perfezione perché Claire è una donna della quale ci dovrebbe importare, hanno detto: “Prova a crearsi la vita migliore possibile per se stessa con dignità, umorismo e compassione…e “ti fa pensare profondamente alla vita, alle relazioni e allo spiritualismo;” e ciò che è veramente importante: “Ci teniamo a Claire perché è una donna che si preoccupa delle cose importanti.”

Starz e Ron Moore scommettono che i telespettatori troveranno Claire e la sua storia affascinante e in cui il pubblico si possa riconoscere. Scommetto anch’io che andrà proprio così.

Fonte

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

4 commenti

  • Rosy

    Bellissimo sito!!!! Ho iniziato solo due mesi fa a seguire questa serie.
    Ho scoperto la vostra esistenza tramite un altro gruppo italiano sempre su Out ma è pessimo

    • Monyka

      Grazie mille per i complimenti e per seguirci! Cerchiamo di aggiornare con tutte le news più importanti perché l’Italia deve conoscere Outlander! 🙂

  • Rosy

    Bellissimo sito!!!! Ho iniziato solo due mesi fa a seguire questa serie.
    Ho scoperto la vostra esistenza tramite un altro gruppo italiano sempre su Out ma è pessimo

    • Monyka

      Grazie mille per i complimenti e per seguirci! Cerchiamo di aggiornare con tutte le news più importanti perché l’Italia deve conoscere Outlander! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *