Interviste,  Jamie Fraser,  Stagione 2,  Tobias Menzies

Tobias Menzies sul perché Black Jack è così ossessionato da Jamie

Alla luce degli eventi dell’Episodio 2×05 che hanno visto, fra le tante cose, anche il ritorno del peggiore incubo per Jamie e Claire, ovvero Black Jack Randall, Entertainment Weekly ha parlato con Tobias Menzies sull’ossessione di Black Jack per Jamie.

Schermata 2016-05-10 alle 16.17.40

Perché Black Jack è ossessionato da Jamie?

TOBIAS: Non credo odi Jamie. Penso sia stimolato da lui ed anche incuriosito. Credo in un certo senso che Jamie rappresenti tutto ciò che Jack non è; si vuole al tempo stesso amare e distruggere ciò che non possiamo essere. Essendo lui qualcuno interessato al dolore ed alla soglia di dolore nelle persone, fustiga Jamie e Jamie è in grado di sopportare più di chiunque altro al quale abbia inflitto la punizione. Quindi penso ritenga Jamie una persona notevole. Sì, è un deviato, ma c’è uno strano e solido rispetto.

Questo sembra persino più malvagio!

TOBIAS: Sì, è dark, ma è anche un’espressione della sua verità, delle sue esperienze di guerra. E’ l’onesta espressione della sua personalità. E certamente è molto disfunzionale, anche se questo non significa non ci sia ammirazione, rispetto e amore in queste interazione.

Black Jack è gay?

TOBIAS: [Lui] non è un caso di omosessualità. Non era questa la questione e non credo nemmeno Jack si descriverebbe come omosessuale. Credo che la sessualità non fosse così chiaramente definita come ai giorni nostri. Ho preso la decisione di non trattarla come fosse una storia sull’amore di Jack per Jamie, ma che fosse più un approfondimento del suo sadismo, ed in Jamie trova qualcuno che è un notevole contrasto ed un notevole opponente per la sua esperienza di sadico, piuttosto che una storia d’amore fra i due.

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 commenti

  • Lone Ranger

    da qui’ la complessita’ di un personaggio come Black Jack. Magistralmente interpretato da Tobias Menzies. Ai giorni nostri se ne farebbe un caso di studio, un approfondimento letterario e psicologico di tipo accademico. Qui’ si darebbero borse di studio a studenti che vogliano addentrarsi nella psicologia di Johnatan Randall

  • Lone Ranger

    da qui’ la complessita’ di un personaggio come Black Jack. Magistralmente interpretato da Tobias Menzies. Ai giorni nostri se ne farebbe un caso di studio, un approfondimento letterario e psicologico di tipo accademico. Qui’ si darebbero borse di studio a studenti che vogliano addentrarsi nella psicologia di Johnatan Randall

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *