Diana Gabaldon,  Spoilers,  Stagione 2

[SPOILERS] Diana Gabaldon parla del destino di Murtagh

Outlanders vi avvertiamo da subito che questo è un POST CON SPOILERS quindi se non avete letto almeno fino a “La Collina delle Fate” e non volete anticiparvi alcuni eventi consigliamo di non continuare a leggere.

image

Siete ancora qui? Bene. Vuol dire che amate gli spoilers o avete letto i libri quindi parliamo di Diana che è intervenuta in merito al destino del personaggio di Murtagh che come saprete è uno dei caduti nella Battaglia di Culloden. Molti fans vorrebbero che la Seriw Tv seguisse una strada diversa e tenesse in vita il nostro amato Highlander tanto da portare avanti campagne vie Twitter con l’hashtag #SaveMurtagh. Ecco cosa ha detto Diana a tale proposito:

 image

“Immagino non sarebbe impossibile ma richiederebbe che le cose venissero gestite in maniera attenta/cauta perchè funzioni e, in generale, non è una buona idea. Per prima cosa, tutta la vita di Jamie dopo Culloden è determinata dal suo isolamento e solitudine. Avere Murtagh che vive con lui nella grotta come partner/aiutante preverebbe molta della struttura drammatica – come Jamie che si consegna per la taglia che ha sulla testa? Diventare leader dei prigionieri di Ardsmuir? Molto di quello che [Jamie] fa durante questo periodo lo fa da lupo solitario e non come fosse la metà di un duo [ndr: “bromance” riferito al rapporto di amicizia e affetto fra Jamie e Murtagh] –Diana Gabaldon

E voi Outlanders cosa dite? Siete d’accordo con Diana o vorreste la serie tv seguisse un destino diverso per Murtagh?

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 commenti

  • loneranger

    Amiamo la saga Outlander per quello che e’, per le emozioni che ci ha dato nel leggere qesti capolavori di Diana Gabaldon, non per quello che vorremmo avesse scritto.
    Si’, Murtag ci manchera,’ma incontreremo nuovi personaggi, di straordinaria rilevanza, storica e letteraria….

    LR

  • loneranger

    Amiamo la saga Outlander per quello che e’, per le emozioni che ci ha dato nel leggere qesti capolavori di Diana Gabaldon, non per quello che vorremmo avesse scritto.
    Si’, Murtag ci manchera,’ma incontreremo nuovi personaggi, di straordinaria rilevanza, storica e letteraria….
    LR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *