Caitriona Balfe,  Claire Randall,  Diana Gabaldon,  Jamie Fraser,  Outlander,  Sam Heughan

OUTLANDER: Sam Heughan parla di kilts e Diana Gabaldon conferma il suo cameo nella serie

Quando “Outlander” farà il suo debutto televisivo su Starz quest’estate ci sarà una parata di kilt. E venerdì scorso l’attore scozzese Sam Heughan, che interpreta l’highlander Jamie Fraser nella serie, ha parlato del suo guardaroba del 18° secolo.

“Nello show usiamo il feileadh mhor, che è il kilt tradizionale” ha dichiarato Sam riguardo l’abbigliamento nel quale saranno avvolti Jamie e gli highlanders Fraser e MacKenzie, durante il panel dedicato al Television Critics Association Winter Tour a Pasadena.

Per chi non conoscesse “Outlander ” o l’abbigliamento scozzese nel 1700, Sam ha spiegato l’utilità di questo capo di abbigliamento.

“E’ un lungo pezzo di stoffa. Non ricordo la dimensione effettiva di quelli tradizionali ma i nostri kilt sono lunghi circa 3 metri e sono usati fondamentalmente come uno strumento. Gli Highlanders li userebbero per indossarli, ovviamente, per tenersi al caldo. Il kilt si può usare come un sacco a pelo. Si potrebbe utilizzare come camuffamento per mimetizzarsi con l’ambiente. Avevano vari usi” ha continuato. “Avevano anche molte tasche e si potevano indossare in modi diversi… Ci è voluto molto tempo per abituarsi, ma è una vera gioia lavorare con il kilt, e si possono trovare vari usi. Voglio dire, abbiamo anche scoperto che si può usare come scudo da avvolgere attorno al braccio”. 

Finora, il cast ha girato quattro episodi in Scozia ed è stato rivelato che Diana Gabaldon, autrice della saga “Outlander”, apparirà nel dramma.

“Non scrivo script o dirigo episodi o nulla di tutto ciò” ha risposto alla domanda circa il suo coinvolgimento nello show. “Avrò due battute in una scena come cameo. Questa è la misura del mio effettivo coinvolgimento personale. Tuttavia, sono stati molto gentili a coinvolgermi. Mi mostrano script. Mi mostrano scorci di questo, quello e quell’altro, chiedono il mio parere ogni tanto, anche se non sono obbligati ad accettarlo, e sono rimasta estremamente stupita e molto toccata del livello di fiducia che ripongono in me.”

L’attrice Caitriona Balfe interpreterà Claire (Beauchamp) Randall, l’infermiera inglese della seconda guerra mondiale che, durante una vacanza in Scozia con il marito, Frank Randall (Tobias Menzies che ha recitato nella stagione 3 di “Game of Thrones”), fa un viaggio indietro nel tempo fino al 1743. E filmando una scena in esterni ha già percepito la magia:

“Abbiamo avuto questo incredibile freddo… perché giriamo in Scozia, ma giornate di sole incredibilmente luminose e… eravamo in un certo luogo chiamato Loch Rannoch e abbiamo girato alcune delle scene al cerchio di pietra in piedi, e c’era questa cosa davvero strana… C’è un punto in cui Claire sente un rumore e il vento soffia forte ogni volta che andavo verso questo certo punto nella scena e…i peli sul mio braccio si alzavano. Sentivo come se davvero ci fosse qualcosa lì”.

 “Outlander” debutterà su Starz entro la fine dell’anno.

Fonte

Share This
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *