Outlander 3: tutte le info da sapere sulla nuova stagione


STARZ ha annunciato recentemente che la terza attesissima stagione 3 di Outlander andrà in onda negli USA a partire da Settembre. Un’attesa lunga e straziante, considerando che la nostra ultima visione di Claire (Caitriona Balfe) e Jamie (Sam Heughan) risale a Luglio 2016.

Ma si sa, per tutto ciò che è meritevole occorre aspettare, e questo è particolarmente vero nel caso di Outlander 3, che esplorerà proprio tale tema, visto che Claire e Jamie dovranno sfidare ogni probabilità e trovare un modo per riunirsi dopo decenni trascorsi separati.

Di seguito, tutto quello che sappiamo fino ad ora su Outlander 3:

LA TRAMA

I fans dell’amata saga scritta da Diana Gabaldon sanno che la stagione 3 è basata sul terzo libro “Voyager” – un’avventura travolgente che si estende per svariati anni e Paesi. Ecco come STARZ descrive la nuova stagione:

“La storia riprende proprio dopo che Claire viaggia attraverso il cerchio di pietre per ritornare alla sua vita nel 1948. Incinta della figlia Jamie, lotta con le ripercussioni della sua improvvisa scomparsa e sull’impatto che ha avuto sul suo matrimonio con Frank, il suo primo marito.

Nel frattempo, nel 18° secolo, Jamie fa i conti con le sofferenze dovute dalle conseguenze del suo ultimo attacco nella storica Battaglia di Culloden, oltre che con la perdita di Claire. Man mano che gli anni passano, Jamie e Claire tentano di rifarsi una vita lontano l’uno dall’altra, tormentati dal ricordo del loro amore ormai perduto. La promettente possibilità che Claire possa ritornare da Jamie nel passato, infonde nuova speranza nel cuore di Claire…così come nuovi dubbi.

Continua a leggere “Outlander 3: tutte le info da sapere sulla nuova stagione”


Giu 10, 2016 • Lilly • 0 Comments

Outlander 2×13 Spoilers: Preparate i fazzoletti per il Finale


outlander spoilers

Michael Ausiello di TVLine, nella sua consueta rubrica dedicata agli Spoilers, ha risposto ad una fan che chiedeva qualche anticipazione sul finale della seconda stagione di Outlander, che ricordiamo andrà in onda negli USA il 9 Luglio:

Domanda: Sono una grandissima fan di Outlander, e ho bisogno di qualche informazione sul finale. -Mindy

Ausiello: Ne sei sicura, Mindy? Perchè, secondo il membro del cast Duncan LaCroix, l’episodio potrebbe trafiggerti come una baionetta. “Preparate i vostri fazzoletti”, racconta a TVLine, dicendo che l’episodio di 90 minuti che chiude la stagione – in cui il già condannato esercito Giacobita si scontra con quello Britannico a Culloden Moor – sarà più difficile da affrontare rispetto all’episodio 7 “Faith”, vale a dire rispetto al guardare Caitriona Balfe che canta alla bambina morta di Claire. Aggiunge: “Vedrete anche la performance più potente di Caitriona fino ad ora, sarà un’interpretazione fuori dal comune.”


Giu 10, 2016 • Monyka • 0 Comments

Outlander: 12 cose che succedono nell’Episodio 2×10


Siamo oramai agli ultimi episodi della Stagione 2 e Jamie e Claire si trovano sempre più protagonisti nell’incombente Battaglia di Prestonpans.

image
 

1. Claire si ricorda della dura realtà della guerra 

Con già esperienze passate alle spalle , Claire resta comunque nervosa davanti agli orrori della guerra, che sia nel futuro o nel presente.

2. Gli animi si surriscaldano

Mente Prince Charles, che si trova in Scozia, presiede alle diatribe fra i suoi comandanti in merito all’azione contro il nemico a Prestonpans, c’è lo stesso livello di disaccordo fra gli uomini di Jamie e quelli di suo zio Dougal, ed Angus in particolare è più propenso a scatti di rabbia…

3. Impavido Dougal

Jaime potrà non approvare il comportamento di Dougal, che in pratica consiste nell’uccidere tutti gli inglesi, ma non può negare il suo coraggio mentre lo sta mandando incontro ad una missione pericolosa.

4. Iniziano i preparativi per la battaglia

Claire si dimostra un’abile amministratrice: è tutta velocità e niente sciocchezze, mentre costruisce un ospedale da campo, anche se non dovrebbe aspettarsi molto aiuto da un Fergus brontolone…

Continua a leggere “Outlander: 12 cose che succedono nell’Episodio 2×10”


Outlander Spoilers: 6 Cose Che Succedono Nell’Episodio 2×05


Ci saranno arresti, feste in giardino ed un duello mortale nel prossimo episodio di Outlander dal titolo “Untimely Resurrections”.

1) Jamie finisce nei guai con la legge
Non è una sorpresa, ma la disastrosa cena ha avuto delle conseguenze. Mary si ritrova malconcia e ferita, sia fisicamente che psicologicamente, dall’attacco subito e gli eventi che si sono susseguiti alla cena di Jamie e Claire hanno lasciato un buon numero dei loro partecipanti in prigione. Jamie e Murtagh vengono arrestati per la loro parte nella rissa mentre Alex Randall viene ufficialmente accusato di aver stuprato la donna che ama…

2) Murtagh si trova in difficoltà

Il braccio destro di Jaime è preoccupato dopo gli eventi dell’ultimo episodio. Nonostante le rassicurazioni di Jamie si sente responsabile non essendo stato in grado di prevenire l’attacco. Ma sospettando una connessione  fra il gruppo gli aggressori ed il Conte St Germain canalizza il suo disagio in determinazione per assicurare “vendetta” per Mary ed i Fraser…

3) Claire si interessa di questioni di cuore

Mary Hawkins  si è aperta con Claire raccontandole del suo vero amore per Alex Randall. Con le accuse rivolte a Randall di averla attaccata la loro relazione è già in pericolo. Ma Claire ha anche lei le sue preoccupazioni. Sa che almeno Mary non sposi Black Jack e abbia un figlio con lui, Frank non esisterà. E questa è una parte del futuro che è intenzionata a non cambiare…
4) I Fraser partecipano ad un elaborato party nei giardini di Versailles 

Il dramma della cena può essere ancora nell’aria, ma il calendario sociale non si ferma mai. Jamie ha detto al Duca di Sandringham che lo aiuterà nell’acquisto di un team di cavalli, quindi i due si dirigono nei perfettamente curati giardini del Re. Mentre Jamie impressiona il Duca con la sua conoscenza equestre, Claire si aggira nei giardini in compagnia di nuove conoscenti…e purtroppo anche di facce familiari.
5) Claire ha una crisi di sicurezza

Col procedere della gravidanza Claire è preoccupata se sarà in grado di essere una buona madre. Non si ricorda di sua [madre] ed ha paura di non avere niente che possa guidarla. Può far nascere un bambino, nutrirlo, prendersene cura quando è malato, ma è lo stesso che avere un istinto materno?

6) Jamie sfida qualcuno a duello

Potrà anche essere illegale duellare in Francia ma Jamie getta ogni cautela al vento nell’episodio cinque e sfida un avversario ad un duello mortale. Questa mossa azzardata varrà il rischio?

Fonte: Radio Times


Outlander Spoilers: 6 Cose Che Succedono nell’Episodio 2×04


image

Radio Times stuzzica la nostra curiosità per il prossimo episodio rivelandoci 6 avvenimenti che troveremo nell’Episodio 2×04 “La Dame Blanche”.

Attenzione: Spoilers a seguire

1) Claire viene avvelenata

Claire e Jamie sono ospiti regolari a Versailles dove Jamie gioca partite su partite a scacchi con Duvernay, ma non sono stati esattamente accettati da tutti coloro che hanno incontrato. Claire si ritrova vittima di un tentativo di avvelenamento durante l’episodio – e mentre Claire si ritrova violentemente ammalata, il Conte St Germain osserva intensamente…

2) Jamie visita ad una prostituta

Claire sarà anche incinta ed avvelenata ma i rapporti ancora non sono buoni fra marito e moglie. Specialmente quando Jamie ammette di fare visita ad una prostituta e Claire scopre dei segni di morsi sulle sue gambe. Ne segue una discussione ma c’è speranza che la nebbia fra i due sia finalmente sparita.

3) Re Charles è malato d’amore

Bonnie Prince Charlie è intenzionato ad invadere l’Inghilterra reclamando il suo trono, ma è anche preoccupato da questioni di cuore durante questo episodio. E Jamie e Claire sono repentini nell’usare le sue sofferenze a loro vantaggio. – “Useremo il suo cuore spezzato per danneggiare le sue risorse”, dice Jamie…

Continua a leggere “Outlander Spoilers: 6 Cose Che Succedono nell’Episodio 2×04”


Apr 27, 2016 • Lilly • 0 Comments

Diana Gabaldon: Rivelazioni e Spoilers sull’adattamento della Stagione 2 di Outlander


diana gabaldon outlander 2

La nostra amata Diana Gabaldon non si smentisce mai e continua a deliziarci con succose rivelazioni su tutto ciò che riguarda “Outlander”. Nello storico forum Compuserve, Diana ha risposto alle domande dei fans condividendo quali sono le sue considerazioni (alcune delle quali anche molto “schiette”) sul finale della Stagione 1, sulle differenze con i libri, sul processo di adattamento, sulla caratterizzazione di Jamie e Claire nei primi episodi della Stagione 2. Inoltre ha offerto varie spiegazioni su alcune scene che abbiamo visto finora, anticipando anche quello che vedremo successivamente nel corso della stagione (un momento molto dolce tra J&C, un ruolo più prominente per Le Comte St Germain, più spazio alla narrazione dal punto di vista di Jamie, l’uso del Gaelico nell’episodio 2×11…).

Di seguito, la traduzione in italiano degli interventi della Gabaldon su tutto questo e molto altro ancora!

Il ruolo operativo di Diana in Outlander:

Non posso fermarli [riferito ai produttori e sceneggiatori dello show, n.d.r.]. Se sono determinati a fare (o non fare) qualcosa, non posso fare altrimenti. Ma mi ascoltano quando spiego perché penso questo o quello – e nove volte su dieci, tutti fanno del loro meglio per rispondere alle mie preoccupazioni (potrebbero non fare cosa ho suggerito, ma qualcosa la faranno comunque). La decima volta, mi spiegano perché non possono. (Sebbene in tutta onestà, Ron che dice “Voglio fare in questo modo perché…” è già una spiegazione più che sufficiente).

Considerazioni sul finale della stagione 1 e l’approccio alla processo di guarigione di Jamie:

Nel libro, trascorrono mesi all’Abbazia e Claire, essenzialmente, lo purifica dal senso di disperazione e possessione causato da Black Jack Randall, drogandolo e permettendogli fisicamente di lottare contro il simulacro di Randall che lei evoca e personifica per lui.

Lo show non poteva farlo, per ragioni che vanno dalla credibilità (ci crediamo nel libro, perché siamo nella mente di Claire; loro non possono farlo su schermo, anche con i voiceovers, perché in gran parte si tratta delle sue impressioni soggettive e di reazioni emotive inespresse) alla logistica – come mostrare esattamente Claire immaginata con le sembianze di BJR? E la reazione di Jamie a tale visione? (considerando ciò, il meglio che potevano fare nell’episodio 16 – avendo scelto saggiamente di mantenere il tutto il più semplice possibile – era di giocare di dissolvenze con il viso di Claire e l’ovale di BJR) ma soprattutto…il tempo. Non avevano dieci interi minuti necessari per costruire una scena efficace.

Continua a leggere “Diana Gabaldon: Rivelazioni e Spoilers sull’adattamento della Stagione 2 di Outlander”