Sam Heughan parla di Jamie Fraser nell’episodio 3×02 di Outlander

Sam Heughan Jamie Fraser 3x02

L’attore Scozzese analizza la crisi del suo personaggio nel secondo episodio della terza stagione di Outlander.

Nel secondo episodio della terza stagione di Outlander, intitolato “Surrender”, abbiamo trovato Jamie trasandato, infelice e quasi inadeguato per l’interazione umana dopo aver vissuto 6 anni in solitudine.

Intervistato da TVLine, Sam Heughan ha spiegato:

“Vive soffrendo per tutto il tempo. Vede Claire ovunque. Gli viene ricordata la sua perdita. Sopravvive grazie al suo istinto. Non gli interessa nulla di se stesso, vive giorno dopo giorno senza un vero scopo.”

Sebbene Jamie non sia più il proprietario legale di Lallybroch – se ricordate ha ceduto la properità al figlio di Jenny e Ian, appena prima della Battaglia di Culloden – Heughan osserva che il suo personaggio prova una grande senso di responsabilità per mantenere la sua terra e i suoi cari al sicuro…e che l’Highlander pensa sia la cosa migliore in sua assenza.

“Sembra che tutte le persone attorno a lui finiscano col ferirsi. E’ responsabile per Jenny e Ian, e ogni volta che si avvicina a loro, qualcosa di brutto accade.”

Per esempio, la scena dove Jamie ha in braccio suo nipote appena nato:

“Jamie è disperato di avere il proprio figlio, non ha potuto vedere nascere Brianna e tenerla in braccio. E così quando ha fra le sue braccia questa nuova vita, capisce subito cosa si prova. E poi, ancora una volta, mette in pericolo la sua famiglia.”

Quando Fergus perde una mano e Jenny  fa presente che Jamie ha fatto la cosa più responsabile cercando di non fermare le Giubbe Rosse, Jamie crolla e finisce col singhiozzare fra le braccia della sorella. Ma Heughan sottolinea anche che quando Jamie si riprende, usa la ferita alla mano di Fergus per ritrovare se stesso.

“E’ il momento in cui realizza che ci sono persone che davvero contano su di lui e che deve combattere almeno un po’ e vivere per qualcosa. Questo lo aiuta un po’ e Fergus è sempre stato una sorta di figlio surrogato per lui.” ha detto Sam Heughan.

E per quanto riguarda l’ipotetico tradimento di Jenny che il tailer aveva anticipato ma non spiegato del tutto?

“Si, è stato divertente” ha detto ridendo Sam Heughan “Entrambi [io e Laura Donnelly] stavamo esagerando [nella recitaz ione]. È stato spassoso.”

Commenta via Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *