Ron D. Moore parla di Lord John Grey nella Stagione 3 di Outlander


Outlander Lord John Grey

ATTENZIONE: Questo articolo contiene spoilers su “Voyager”, il romanzo su cui è basata la Stagione 3 di Outlander. Se non volete sapere, interrompete qui la vostra lettura. 

Se siete fans di Outlander/lettori in trepidante attesa di una cosa nella Stagione 3, con grande probabilità quella cosa è la scena della copisteria. E se siete fans di Outlander/lettori in trepidante attesa di due cose nella Stagione 3, la seconda probabilmente è l’arrivo di un adulto Lord John Grey.

Grey, inizialmente introdotto come un adolescente soldato Inglese sorpreso mentre cercava di attaccare Jamie e i suoi uomini nella Stagione 2, ricompare in “Voyager” (in italiano diviso in 2 volumi “Il Cerchio di Pietre” e “La Collina delle Fate”,n.d.r.) quando Jamie finisce nella prigione di Ardsmuir durante i 20 anni che vedono Jamie e Claire separati. Grey è il Governatore della prigione, e dopo aver capito che Fraser è l’uomo che ha tentato di uccidere (vanamente) anni prima, ha in seguito intrecciato un’improbabile amicizia con il prigioniero dai capelli rossi.

C’è anche la questione di non poco conto che Grey, in realtà, è un omosessuale non dichiarato e nutre dei sentimenti per Jamie – che lo Scozzese non ricambia –  un elemento costante che ritroviamo man mano i romanzi della Gabaldon continuano.

Continua a leggere “Ron D. Moore parla di Lord John Grey nella Stagione 3 di Outlander”


“Outlander è stato derubato”: George R.R Martin, autore di “Game of Thrones” sulle nominations agli Emmy


image

George R.R Martin, autore del ciclo delle “Cronache del ghiaccio e del fuoco” su cui si basa la serie “Game of Thrones”, ha espresso tutto il suo disappunto e sorpresa nella mancata nomination di “Outlander” e dei suoi attori ai prossimi Emmy 2016.

Outlander è stato derubato. Tutti e tre gli attori protagonisti sono statoi fantastici…specialmente Tobias Menzies nel suo doppio ruolo  di Frank e Black Jack”

[ndr: per chi non lo sapesse Tobias è anche Edmure Tully proprio in Game of Thrones]

George R.R. Martin è grande fan dei libri di Outlander e della serie tv, ed è legato a Diana Gabaldon da una bella amicizia; spesso i due fanno colazione insieme….dove probabilmente complottano su come far soffrire noi fans! ?

Fonte: ScreenCrush


Outlander 3: Anticipazioni da Sam Heughan e Caitriona Balfe su Jamie e Claire


outlander 3 sam heughan caitriona balfe jamie claire

Questo articolo contiene spoilers sul finale della stagione 2 di “Outlander” e indicazioni vaghe sulla trama del terzo libro dei romanzi di Diana Gabaldon, “Voyager”, su cui sarà basata la stagione 3. Se volete affrontare la stagione 3 senza sapere cosa potrebbe accadere, fermatevi qui e non proseguite oltre.

La stagione 2 di “Outlander” è iniziata con una Claire Fraser disorientata (Caitriona Balfe) ritornata nel 1948 attraverso il cerchio di pietre a Craigh na Dun, da sola e incinta, e riunendosi a malincuore con il suo primo marito, Frank (Tobias Menzies). Nella premiere, abbiamo visto Claire e Frank mentre negoziavano su come potrebbero crescere un figlio insieme, nonostante la loro relazione fosse compromessa irrimediabilmente per via dell’assenza di Claire e dell’uomo di cui si è innamorata durante quel tempo lontana.

L’episodio 2×13, intitolato “Dragonfly in Amber”, ci ha mostrato i momenti strazianti che hanno portato a quella riunione, poiché il secondo marito di Claire, Jamie (Sam Heughan) l’ha convinta a ritornare alla sua epoca allo scopo di proteggere lei e il loro figlio non ancora nato, considerando che lui era destinato a morire con i suoi uomini nella Battaglia di Culloden.

Continua a leggere “Outlander 3: Anticipazioni da Sam Heughan e Caitriona Balfe su Jamie e Claire”


Il season finale di Outlander 2 si conferma uno degli episodi più visti della Stagione


image

Il finale della Stagione 2 di Outlander andato in onda il 9 luglio su Starz torna a registrare ottimi ascolti per la serie, arrivando a 1,150,000 spettatori ed un rating di 0.2!

Il risultato come sempre non tiene conto delle repliche, dell’on demand o di quante persone hanno visto la puntata sui servizi streaming Starz o Amazon Prime.

“Dragonfly in Amber” è l’episodio più visto dal ritorno in Scozia ed il 5° secondo i dati forniti.

STAGIONE 2

STAGIONE 1

2X01 "Through a Glass, Darkly"
(9 Aprile 2016)
1.460.000 telespettatori
0.3 rating

1x01 "Sassenach"
(9 Agosto 2014)
720.000 telespettatori
0.2 rating

2x02 "Not in Scotland Anymore"
(16 Aprile 2016)
1.240.000
0.3

1x02 "Castle Leoch"
(16 Agosto 2014)
900.000
0.3

2x03 "Useful Occupations and Deceptions"
(23 Aprile 2016)
1.210.000
0.3

1x03 "The Way Out"
(23 Agosto 2014)
1.000.000
0.2

2x04 "La Dame Blanche"
(30 Aprile 2016)
1.170.000
0.3

1x04 "The Gathering"
(30 Agosto 2014)
840.000
0.2

2x05 "Untimely Resurrection"
(7 Maggio 2016)
1.130.000
0.2

1x05 "Rent"
(6 Settembre 2014)
950.000
0.2

2x06 "Best Laid Schemes..."
(14 Maggio 2016)
1.030.000
0.2

1x06 "The Garrison Commander"
(13 Settembre 2014)
1.100.000
0.2

2x07 "Faith"
(21 Maggio 2016)
1.010.000
0.2

1x07 "The Wedding"
(20 Settembre 2014)
1.230.000
0.3

2x08 "The Fox Lair"
(28 Maggio 2016)
1.060.000
0.2

1x08 "Both Sides Now"
(27 Settembre 2014)
1.420.000
0.4

2x09 "Je Suis Prest"
(4 Giugno 2016)
940.000
0.2

1x09 "The Reckoning"
(4 Aprile 2015)
1.220.000
0.3

2x10 "Prestonpans"
(11 Giugno 2016)
820.000
0.2

1x10 "By the Pricking of My Thumbs"
(11 Aprile 2015)
860.000
0.3

2x11 "Vengeance Is Mine"
(18 Giugno 2016)
860.000
0.1

1x11 "The Devil's Mark"
(18 Aprile 2015)
1.090.000
0.3

2x12 "The Hail Mary"
(25 Giugno 2016)
1.050.000
0.2

1x12 "Lallybroch"
(25 Aprile 2015)
1.110.000
0.3

2x13 "Dragonfly in Amber"
(9 Luglio 2016)
1.150.000
0.2

1x13 "The Watch"
(2 Maggio 2015)
1.050.000
0.3

1x14 "The Search"
(9 Maggio 2015)
1.080.000
0.3

1x15 "Wentworth Prison"
(16 Maggio 2015)
1.010.000
0.2

1x16 "To Ransom a Man's Soul"
(30 Maggio 2015)
980.000
0.2


La produttrice Maril Davis parla del ‘ritorno a casa’ di Claire nella Stagione 3 e l’adattamento di Voyager


La produttrice Maril Davis parla del finale della Stagione 2 e anticipa anche qualcosa sulla prossima Stagione 3 basata su “Voyager” [ndr: in italiano diviso in “Il Cerchio di Pietre” e “La Collina delle Fate], terzo volume della serie di Outlander.

Vedere Bree e Geillis – aka Gillian Edgars –  incontrarsi nel finale è stata una sorpresa inaspettata! Perché avete deciso in questa direzione e c’è mai stata una discussione nella stanza degli scrittori riguardo un incontro faccia a faccia fra Claire e Geillis?

Maril Davis: Ne abbiamo parlato. [La produttrice e sceneggiatrice] Toni [Graphia] e [il produttore esecutivo e sceneggiatore] Matt [Roberts] hanno pensato a questa divertente idea di vedere Brianna incontrare Geillis ed abbiamo pensato che fosse davvero forte perché non è una cosa che abbiamo nei libri. Era l’alternativa migliore rispetto ad avere Claire vedere Geillis, perché se Claire e Geillis si fossero incontrate sarebbe cambiato tutto, anche il fatto che Geillis sarebbe o meno tornata indietro.

La nostra piccola ode per questa parte è stata se Geillis avesse o meno sentito qualcosa prima di fare il salto. Stavamo cercando un qualche modo per connetterle senza che si vedessero, ed era difficile. C’è voluta molta coreografia da parte di Geillis per non vederli correre su per la collina. Avevamo pensato di farle incontrare [lei e Claire] ma ci sarebbe stato un effetto domino per molte cose con Claire e Geillis   e questo avrebbe influenzato come avevamo rappresentato la stagione 1, quindi non poteva succedere. Ma la nostra allusione a questo è stato avere Geillis incontrare Brianna e Roger e l’abbiamo trovato divertente.

Siamo rimasti sorpresi nel vedere Bree credere al racconto sul viaggio nel tempo di sua madre nell’ episodio finale. C’è mai stato un confronto sul fatto di rimandare questa rivelazione alla stagione 3?

MD:  Abbiamo pensato che alla fine [Bree] credesse a sua madre ,ma sta ancora cercando di accettarlo. Nella stagione 3 parliamo della decisione di Claire di tornare o meno indietro nel passato e ci sono ancora delle problematiche  a questo riguardo; credo che la porta sia ancora aperta.

Continua a leggere “La produttrice Maril Davis parla del ‘ritorno a casa’ di Claire nella Stagione 3 e l’adattamento di Voyager”