Lug 19, 2013 • Francesca • 0 Comments

Outlander inizia le riprese a settembre in Scozia


 

Un articolo di Creative Scotland, ci rivela alcune novità sulle riprese di Outlander.
Caroline Parkinson, Direttore creativo ci dice che

La Scozia è riconosciuta in tutto il mondo per il talento e la qualità delle strutture
e per la meraviglia delle locations e insieme agli UK hanno recentemente introdotto un sistema fiscale vantaggioso che incentiva la produzione in terra britannica anche da parte di soggetti esteri.

Mentre Fiona Hyslop Segretaria di Gabinetto per la Cultura e gli Affari Esteri ha detto

La Scozia ha la capacità e il talento per diventare una sede globale per la produzione di film e serie tv e il governo scozzese ha costantemente promosso la Scozia come una location internazionale per produzioni estere e non.
La compagnia di produzione sta costruendo uno studio con sede a Glasgow, e la serie sembra richiederà almeno 200 persone nello staff e 2000 extras dalla Scozia e il resto della Gran Bretagna.
Diana Gabaldon ha venduto oltre 20 milioni di copie, è stata 6 volte nelle classifiche del NY Times, e la serie ha un seguito molto vasto di fans con molte società turistiche che svolgono anche un vero e proprio Jamie e Claire tour in Scozia per rivivere le locations dei libri.


Lug 18, 2013 • Lilly • 0 Comments

Diana Gabaldon: “Ci sarà sesso e nudità in Outlander”


Claire and Jamie The Womb Fanart / by linzo-brummbaChi ha letto “Outlander” sa perfettamente che la saga scritta da Diana Gabaldon è impossibile da etichettare in una categoria specifica, considerando i vari generi trattati: romanticismo, fantascienza, storia, avventura, medicina… per non parlare della componente sessuale che riveste un ruolo assolutamente fondamentale nel percorso evolutivo psico-fisico dei personaggi.

Proprio su quest’ultimo aspetto, vale a dire le scene di sesso e nudità presenti nei libri, Diana ha risposto alle domande di alcune fans, curiose di sapere fino a che punto la serie tv “Outlander” creata da Ronald D. Moore si manterrà fedele al materiale cartaceo:

E’ una produzione Starz, quindi ci sarà sesso e nudità nelle serie.

Le scene di sesso e la nudità fanno parte della storia. Se la serie fosse stata mandata in onda, per esempio, sulla NBC, loro probabilmente avrebbero lasciato fuori la maggior parte di queste scene. Mentre la Starz probabilmente ne aggiungerà altre – laddove loro pensassero che non ce ne fossero abbastanza nella storia così com’è.

Più di una (in realtà solo due) persona mi hanno scritto esprimendo la speranza che la serie tv fosse “PG”, in modo che potessero guardarla con le proprie famiglie. Deduco dalla valanga risultante di osservazioni che non si tratta di un desiderio popolare. <cough> Il che è un bene, perché non lo otterrà [non avrà il bollino “PG”, n.d.r.]

 

Fonti [1] – [2]


Jovanna Huguet provinata per il ruolo di Claire Randall


Mentre abbiamo già un volto per il nostro Jamie Fraser (e che volto!), ovvero l’attore scottish Sam Heughan, si stanno ancora svolgendo i provini per il ruolo di Claire Randall e speriamo l’annuncio arrivi a breve in modo da dare un volto alla nostra coppia preferita!

L’attrice canadese Jovanna Huguet ha fatto sapere tramite il suo twitter di aver fatto in questi giorni il provino per il ruolo di Claire e che lo script per il primo episodio (o almeno ciò che ha letto) era scritto divinamente 🙂

Voi che ne pensate di Jovanna come possibile Claire? Rispecchia i libri oppure non ce la vedete proprio?


Un probabile cameo di Diana Gabaldon nella serie tv Outlander


Diana Gabaldon ha menzionato pochi giorni fa a Compuserve che i produttori di Outlander le hanno chiesto di apparire nella serie tv.

Non sarebbe la prima volta che all’autore/autrice di una serie letteraria, da cui lo show è tratto, viene chiesto di comparire in un piccolo cameo; basti pensare a Charlaine Harris per la serie della HBO True Blood o George RR Martin, sempre per la HBO, in Game of  Thrones (anche se poi è stato editato e non ha mai visto la luce).

Ecco cosa ha detto Diana a tal proposito:

“I produttori mi hanno chiesto se avrei voluto essere un ‘extra’ in uno degli episodi della serie e ho risposto che lo avrei fatto. Non ho idea su cosa o quando però. E non si sa cosa potrebbe – o non potrebbe – succedere. George RR Martin mi ha detto di aver fatto un cameo in uno degli episodi di Game of Thrones, ma è stato poi tagliato!”

Non ci sono altri dettagli su questa probabile apparizione ma nel frattempo possiamo divertirci a fare tutta una serie di ipotesi e quindi  vi chiediamo: In Quale scena/ruolo vedreste bene la nostra Diana? 🙂 Let us know!


Diana Gabaldon spiega le esatte proporzioni di Jamie


Un’altra perla da Diana Gabaldon questa mattina, dove ci spiega esattamente,quali sono le proporzioni di Jamie (allegando una foto con suo figlio Sam); pare che alcuni fan abbiano le idee poco chiare…

Per mettere le cose in giusta proporzione-

Bene, ora. Ho vissuto con Jamie Fraser per un bel po ‘di tempo, e mi  sono state chieste più volte nel corso degli anni  le sue dimensioni esatte. Cito l’uomo stesso [Jamie] per quanto riguarda uno di quelli-“Beh, forse 2 metri …”, ma io vorrei azzardarmi  a parlare in suo nome per alcune di quelle persone che lo conoscono meno.

E’ alto 1,93-94, la stessa altezza di George Washington e Thomas Jefferson. Vale a dire, un’altezza del tutto plausibile per l’epoca, ma questa è la causa per cui Washington e Jefferson sono stati spesso descritti come “di una presenza imponente.” Jamie è descritto in quel modo, e  lo è. (L’altezza media maschile per l’epoca era tra 5’6 “e 5’8” (170 – 175 cm), dipende dai dati utilizzati. Jamie è descritto spesso come una testa più alto degli uomini che lo circondano, o la testa e le spalle più alte. Se l’altezza media dell’uomo era 5’6 “, quanto deve essere alto per essere una spanna in più? Tra 6’2″ e 6’4 ” (188 – 195 cm), dipende dalla lunghezza del collo.

Un uomo alto 6’8″(come una persona  mi ha recentemente descritto il suo Jamie dei sogni) -e mentre io non voglio suggerire di tenervi per voi queste opinioni, mi rifiuto di essere coinvolta -sarebbe stato a) grottesco b) probabilmente affetto da acromegalia (googlate Andre the Giant, se volete vedere come si presenta) e c) con una vita piuttosto breve nel 18 ° secolo. (Googlate “gigantismo”.)

Un uomo che è 6’3 “, 6’4”, 6’5 “, ecc è un uomo grande, a meno che non sia un giocatore NBA. Vi posso rassicurare su questo, mio marito è 6’3 “; mio figlio (con me nella foto) è 6’5”.

Ora, mio figlio(aka Sam Sykes,uno scrittore fantasy-si, in effetti sono parziale per quanto riguarda il nome Sam-non ha la struttura fisica di Jamie. Jamie è fisicamente più somigliante a mio marito; un giocatore di basket, non di football. ( Mi piacciono gli uomini alti, magri, longilinei e con i capelli rossi)… ergo, è così che si presenta Jamie.Vi può piacere qualsiasi tipo di uomo volete, i gusti sono molto personali,(ma probabilmente Jamie non sarebbe così)

Ora, nel libro Dragonfly, Claire chiede a Jamie quanto pesa, e lui risponde: “Sedici pietre.” Una pietra sono quattordici pounds. Sedici pietre sono 224 (101 Kg.). Questo è un uomo grande. Non enorme come Hulk, ma un uomo notevolmente grande e muscoloso. (A scopo di confronto, Shamus il wrestler WWE è classificato come 6’4 “e pound 267. Vale a dire, circa 45 pound più pesante di Jamie. Ergo … Jamie non sembra Shamus il lottatore dal collo in giù. (sto supponendo che nessuno sia così pazzo da pensare che lo sembri dal collo in su.)

Ok. Ora, avendo senso della decenza, per non parlare delle comuni buone maniere, io non chiedo a  Sam Heughen quanto pesa. D’altra parte, sono stata biologa in campo per alcuni anni, e sono abbastanza brava a stimare parametri fisici. L’avevo giudicato tra 215 e 225 pound.

In altre parole … è più o meno la dimensione esatta di Jamie Fraser,che è ripetutamente descritta nei libri. (E per il confronto, Liam Neeson è  alto 6’4 “e Sean Connery  6’2”; Sam Heughan si trova proprio nel mezzo e nessuno di questi signori è un gamberetto..)

Ora, se la vostra idea di perfetta bellezza maschile è Conan il barbaro, lungi da me l’idea di discutere con voi. A ciascuno il suo. Volevo solo dare tutti voi i fatti come sono, ehm, si distinguono.

Source


Lug 10, 2013 • outlanderitaly • 1 commento su Primi Tweet di Sam Heughan ai Fan!!!

Primi Tweet di Sam Heughan ai Fan!!!


 Una piccola nota dalla Norvegia,solo per dire che sono felice di portare in vita Outlander.

Ora dobbiamo trovare la mia “Sassenach”.E’ la fuori?

Un grazie enorme a tutti i fan che mi hanno contattato e per il loro supporto, cercherò di rispondere alla maggior parte possibile!

Siete grandi!

 

 

Devo andare a dormire, sono le 4 di mattina e ho appena concluso la giornata. Amo i tweets da #OutlanderFans e non vedo l’ora di farvi vedere quello che so fare…!

 

Non è adorabile? 🙂