Dic 22, 2013 • Lilly • 0 Comments

Diana Gabaldon rassicura i fans sulla fisicità di Sam Heughan nel ruolo di Jamie Fraser


Diana Gabaldon "Outlander"La nostra amatissima Diana Gabaldon, nonostante i mille impegni, non si sottrae mai dal rispondere alle domande dei suoi fans, sia che esse riguardino i libri della saga “Outlander” sia l’omonimo adattamento tv creato da Ron Moore che debutterà su Starz la prossima estate.

Con il suo inconfondibile stile ironico, vediamo insieme una breve raccolta delle risposte di Diana alle domande un po’ “particolari” (per non dire bizzarre 😀 ) di alcune fans, preoccupate dell’aspetto fisico di Sam Heughan, che darà corpo e voce a Jamie Fraser in “Outlander”.

“Sono stata assicurata dal gentiluomo in questione che ha davvero i peli sul petto ‘Tutti miei; specialmente coltivati per lo show’. Ho effettivamente visto le foto, se tali garanzie non fossero sufficienti. L’unico problema di pelo che gli ha dato problemi è stato ottenere il giusto colore di capelli ‘7 tentativi e 27 ore sulla sedia!’

Per quel che vale, è molto probabile che Claire, come la maggior parte delle donne europee negli anni ’40 – non si depilasse le ascelle, soprattutto durante la guerra. Ma c’è un leggero elemento fantasy nello show, penso, quindi questioni minori come la barbetta e la peluria ascellare probabilmente possono essere regolate per soddisfare le preferenze estetiche.”

“ Tutti i personaggi hanno più barba nella versione televisiva. Non ho nessun problema con questo – penso che abbiano un aspetto grandioso!”

“Beh… non si può negare che Sam faccia sollevamento pesi (solleva tanti chili e per parecchie sessioni), allo scopo di mantenere un grande fisico. D’altra parte… L’ ho visto senza camicia, in primo piano, e sebbene abbia sicuramente un corpo bellissimo, non sembra affatto un sollevatore di pesi. Non ha una tartaruga o i muscoli trapezoidali gonfi, sembra un uomo che si è fatto i muscoli tagliando la legna, biforcando il fieno e brandendo una spada quando l’occasione lo richiede.”

 “Penso di potervi dire questo, senza rischiare di rivelare un segreto di Stato. Lui [Sam] ha capelli molto ricci per natura, e così Jamie, a meno che non li abbia impiastrati di fango, sudore o sangue. (O prodotti per i capelli, com’è successo ai BAFTA, sebbene potete facilmente vedere qualche ricciolo scappare fuori).”

Speriamo che questi chiarimenti siano serviti per fugare i dubbi di coloro che ritengono l’aspetto fisico di Sam non adeguato per interpretare il nostro amato guerriero scozzese del 18° secolo! Nel frattempo… qualcuno dia un premio a Diana Gabaldon per la sua pazienza! 😀


Dic 20, 2013 • Lilly • 0 Comments

“Outlander” locations: la cucina del Castello Leoch


La pagina Facebook ufficiale di “Outlander” ha appena pubblicato la foto di una delle innumerevoli locations della serie targata Starz e che sicuramente tutti i fans della saga di Diana Gabaldon conoscono bene: la cucina del Castello Leoch!

Castello Leoch's kitchen

Ecco uno sguardo all’interno della cucina del Castello Leoch.

Vi sentite lasciati fuori? La superfan di Outlander, Theresa Carle-Sanders, propone ricette storiche ed ispirate ai personaggi su “Outlander Kitchen” che vi fanno sentire come se aveste oltrepassato il cerchio di pietre. Visitate http://outlanderkitchen.com/


Dic 20, 2013 • Lilly • 0 Comments

Ron Moore parla di Outlander con “Talking TV”


Ron Moore Outlander

In una recente intervista per “Talking TV with Ryan and Ryan”, il creatore/produttore esecutivo di “Outlander” Ron D. Moore (“Battlestar Galactica”, “Hellix”) ha parlato della serie tv che farà il suo debutto su Starz nell’estate 2014 e vedrà per protagonisti i personaggi nati dalla penna di Diana Gabaldon.

Di seguito le dichiarazioni più importanti rilasciate durante l’intervista (Ron è davvero un uomo molto simpatico 😀 ). Alla domanda se teme la reazione dei fans sfegatati della saga “Outlander”, Ron D. Moore risponde così:

“La cosa più fantastica di “Outlander” è che posso stare dietro Diana Gabaldon e lasciare che sia lei a picchiare i fans [ride] perché lei è molto felice di quello che stiamo facendo. Ho parlato parecchio tempo fa con Diana riguardo il processo di creazione, abbiamo passato un week end a parlare delle mie idee per lo show, come sarà l’adattamento, quale sarà l’approccio e il nostro spirito che è quello di realizzare il miglior adattamento possibile del materiale cartaceo.

Il mio compito con ‘Battlestar Galactica’ era diverso. Il mio approccio era “Ok, questo lavoro è imperfetto ma penso che ci sia una grande idea al suo centro. Terrò tutto ciò che funziona ed eliminerò quello che non va. Dobbiamo solo farlo nostro”. Il mio approccio in ‘Outlander‘ è molto diverso. Si tratta di prendere quest’opera, che è amata da milioni di persone, e cercare di farne il miglior adattamento possibile che preservi la storia, i personaggi e lo spirito, all’interno del contesto di uno show televisivo. Continua a leggere “Ron Moore parla di Outlander con “Talking TV””


Dic 17, 2013 • Lilly • 0 Comments

Starz presenta “Outlander” Fan Gathering


Outlander Fan GatheringLa notizia ci proviene direttamente dai socials networks ufficiali della Starz: l’11 Gennaio 2014 avrà luogo a Los Angeles uno straordinario evento per i fans di “Outlander”, che avranno modo di trascorrere un pomeriggio con Diana Gabaldon, Ronald D. Moore, Caitriona Balfe e Sam Heughan, i nostri amati Claire e Jamie.

In seguito allo svolgimento del panel di discussione e della sessione di Domande&Risposte con Diana, Ron, Caitriona e Sam sarà servito il tè a tutti i partecipanti.

Si può accedere all’evento tramite biglietto gratuito (“chi prima arriva, si siede”) ma in poco tempo si è registrato il sold out! Tuttavia vi è la possibilità, per chi si troverà a Los Angeles in quei giorni ed è intenzionato a prendervi parte, d’iscriversi alla lista d’attesa (>>QUI<<).

Dove : Teatro Ebell of Los Angeles, 743 South Lucerne Boulevard, Los Angeles

Quando: 11 Gennaio 2014, dalle 4:00 PM alle 6:00 PM (PST).

Starz, però, ha pensato anche a tutti quei fans che non potranno essere presenti di persona al gathering e ha annuciato che sarà predisposto un live streaming, permettendo così di far vivere questa bellissima esperienza anche a tutti gli Outlanders sparsi per il mondo!

Vi segnaleremo il link per la diretta dell’evento non appena sarà reso disponibile. Quindi Stay Tuned! 😉