Chris Albercht annuncia il cambiamento della programmazione STARZ da Sabato a Domenica


Chris Albrecht STARZ

Il network si scontrerà con HBO e Showtime quando la migrazione inizierà il 17 Luglio con la premiere della terza stagione di ‘Power’.

L’Amministratore Delegato della Starz Chris Albrecht sta copiando una tattica dalla sua vecchia guida strategica ai tempi dell’esperienza al timone della HBO.

L’ex Presidente e AD della HBO infatti dichiara a THR che sta spostando l’intera programmazione originale dal Sabato alla Domenica sera, dove show come Outlander si scontreranno con serie tv HBO e Showtime.

La migrazione avverrà a partire dal 17 Luglio con la premiere della terza stagione della serie di Curtis “50 Cent” Jackson Power, la serie originale con gli ascolti più alti per il network Starz, a cui fa seguito una settimana dopo, il 24 Luglio, la terza serie della comedy Survivor’s Remorse. “Vediamo opportunità,” dice Albrecht. “I sabati sera hanno funzionato così bene che sentiamo i nostri show saranno in grado di farsi valere nella sera più guardata della settimana.”

Il rischio di confrontarsi con colossi come Game of Thrones (HBO) e The Walking Dead (AMC) vale per entrare a far parte delle “conversazioni” della Domenica sera, aggiunge Albrecht. Nel complesso, le serie Starz sono forti nelle registrazioni DVR, con una crescita del 214% durante il corso di una settimana, secondo i dati forniti dal network, ma spesso vengono tagliate fuori dalle “chiacchiere” del Lunedì mattina (e la conseguente copertura online). Albrecht riconosce il valore di queste conversazioni informali nell’epoca dei social media, il che può aiutare ad attirare nuovi spettatori. (Basta chiedere a Oprah come ha scoperto Scandal della ABC.) Il cambiamento della Starz è motivato inoltre dal desiderio di essere inclusa nelle discussioni pro-Awards (il 53% delle nominations Emmy sono state ottenute da serie mandate in onda di Domenica).

Continua a leggere “Chris Albercht annuncia il cambiamento della programmazione STARZ da Sabato a Domenica”


Le nuove edizioni Corbaccio de “L’Amuleto d’ambra” e “Il Ritorno” in vendita dal 9 Giugno


In occasione della messa in onda italiana della seconda stagione di Outlander su Fox Life (SKY) a partire dal 9 giugno, la casa editrice Corbaccio coglie l’occasione per pubblicare, nello stesso giorno, le nuove edizioni dei libri su cui è basata la nuova stagione dello show.

Corbaccio nuove covers libro 2

Nella versione originale in inglese il secondo libro della saga scritta da Diana Gabaldon è intitolato “Dragonfly in Amber”, ma in italiano è stato diviso in 2 volumi: “L’Amuleto d’ambra” e “Il Ritorno”.

Dal 9 Giugno in libreria, troverete quindi i due libri in cartonato con sovraccoperta (l’immagine della cover è il poster ufficiale della stagione 2, n.d.r.) ciascuno al prezzo di € 18,60. “L’Amuleto d’ambra” consta di 504 pagine, “Il Ritorno”, invece, vede un totale di 396 pagine.


Outlander: 8 cose che succedono nell’episodio 2×08


Le conseguenze degli eventi di “Faith” vedono il ritorno di Claire e Jamie a Lallybroch e di volti familiari nelle Highlands rurali. RadioTimes condivide con noi fans 8 cose da sapere per prepararsi alla visione del prossimo episodio di Outlander.

Outlander 2x08 Jamie Claire

I Frasers ritornano in Scozia

Claire e Jamie mantengono la loro parola e lasciano Parigi e i suoi traumatici ricordi alle spalle. Anche la sigla d’apertura cambia per riflettere il cambiamento di ambientazione. Niente più “chante-moi l’histoire”…

 La famiglia e volti familiari riappaiono

Alcuni volti amati della stagione 1 riappaiono, sui quali si può fare affidamento quando, abbattuti e a pezzi, Claire e Jamie si rifugiano nella relativa calma delle Highlands. La vita non sarà mai la stessa per i Frasers, e Faith non sarà mai dimenticata, ma il ritorno alla routine della vita di campagna in qualche modo cura le loro ferite.

E, sebbene a voi potranno non essere mancati, anche alcuni personaggi non-amati faranno la loro ricomparsa.

I complotti e gli intrighi continuano

Claire e Jamie potranno aver abbandonato il loro piano di impedire il tentativo di Bonnie Prince Charlie di rimpossessarsi del trono Britannico quando hanno lasciato Parigi, ma ciò non significa che la storia – o  macchinazioni politiche – sia finita. E’ completamente e totalmente diverso dalle raffinate corti reali. Più urla, più disprezzo, più minacce.

Continua a leggere “Outlander: 8 cose che succedono nell’episodio 2×08”


Mag 25, 2016 • Lilly • 0 Comments

Diana Gabaldon rivela quale scena emotiva è stata tagliata in “Faith”


Jamie Claire 207

L’ultimo episodio di Outlander è stato un’esperienza “straziante” per i fans dello show dice l’autrice Diana Gabaldon – ma c’era una scena carica d’emozione tra Claire e Jamie che rimpiange non sia stata inclusa nel taglio definitivo della 2×07 “Faith”.

L’autrice ha parlato con RadioTimes.com riguardo agli eventi dell’episodio 7 e sul paragonarli alla sua versione cartacea, spiegando come i produttori abbiano dovuto prendere delle decisioni difficili in merito a cosa inserire e cosa, invece, lasciare fuori.

“Ho visto tutte le sequenze filmate, hanno filmato molto di più rispetto a quanto mostrato in tv, a causa, ovviamente, dei tempi ristretti. Di conseguenza hanno dovuto scegliere cosa inserire e cosa lasciare da parte.”

Mentre è rimasta entusiasta della versione finale, dicendo che i produttori hanno realizzato un “lavoro meraviglioso”, la Gabaldon ha ammesso le è dispiaciuto molto che una scena “magnifica” sia stata tagliata.

“Beh, c’è questa scena bellissima… Jamie ritorna alla fine e hanno questa conversazione di grande tensione. Lui si inginocchia ai piedi di Claire, alza lo sguardo con i suoi occhi scintillanti e dice ‘Ti ho donato il mio corpo e la mia anima quando ci siamo sposati finché la nostra vita non avrà fine – e non è finita.’

Continua a leggere “Diana Gabaldon rivela quale scena emotiva è stata tagliata in “Faith””