Outlander: 8 cose che devono accadere nel Finale della Stagione 2

outlander jamie claire

Manca soltanto un episodio alla conclusione della seconda stagione di Outlander, e mentre Starz sta offrendo ai propri fans un finale “speciale” della durata di ben 90 minuti, ci sono ancora tantissime cose che devono accadere prima di piombare di nuovo in un’altra #Droughtlander (“astinenza da Outlander”, n.d.r.).

I Giacobiti sono diretti verso la battaglia di Culloden nel finale di stagione – la storia ci ricorda che questa battaglia ha segnato la fine della cultura e dello stile di vita Highlander in Scozia. Jamie (Sam Heughan) e Claire (Caitriona Balfe) saranno in grado di compiere un ultimo tentativo disperato per impedire che la loro famiglia e tutti i loro amici muoiano? Cosa potrebbe andare così male al punto tale da spingere Claire a riattraversare il cerchio di pietre e ritornare al suo tempo invece di restare con Jamie?

Questa è solo la punta dell’iceberg in fatto di domande scottanti, così TVGuide ha stilato una lista di cose che devono accadere nel finale di Outlander 2.

1. BLACK JACK DEVE MORIRE

(via)

Black Jack Randall (Tobias Menzies) deve andare incontro alla propria fine. Non un “lasciato a morire” ma deve essere ucciso in modo definitivo e innegabile. E’ necessario non solo per la personale soddisfazione del pubblico, ma per assicurare che Mary (Rosie Day) conduca una vita sana e salva dopo la guerra.

2. FERGUS DEVE ESSERE SPEDITO LONTANO DALLA BATTAGLIA

(via)

Il patrimonio dell’umanità Fergus (Romann Berrux) deve sopravvivere a Culloden. Anche se ogni altro MacKenzie e Fraser morisse sul campo di battaglia, a Fergus non è concesso essere una vittima di questa battaglia sconsiderata.

3. CLAIRE DEVE CAPIRE DI ESSERE INCINTA


(via)

Claire ritorna da Frank (Menzies) nel 1948 incinta del figlio di Jamie. Adesso è ad un giorno dal riattraversare il cerchio di pietre e ritornare alla sua epoca ma non è stato fatto ancora alcun accenno alla sua gravidanza. Dovrà scoprire la verità prima che ritorni dal suo primo marito.

4. DOBBIAMO CONOSCERE BRIANNA


(via)

Sappiamo già grazie ad alcune immagini che la figlia di Jamie e Claire avrà un ruolo nel finale. Quanto sarà simile a suo padre? Quanto conosce di lui? Non vediamo l’ora di scoprirlo!

5. MURTAGH E JAMIE DEVONO CONDIVIDERE DEI MOMENTI DI CAMERATISMO


(via)

Se questa è l’ultima volta che Murtagh (Duncan Lacroix) e Jamie combatteranno insieme, allora è necessario che ci sia una scena dove i due condividano una conversazione a cuore aperto oppure si prendano a pugni in faccia (sono canaglie Scozzesi dopotutto) per cementare l’amore fraterno che sappiamo esiste tra loro.

6. JAMIE E CLAIRE DEVONO AVERE SESSO D’ADDIO


(via)

Sappiamo che Claire ritorna nel 1948, ma c’è ancora del tempo per lei e Jamie di avere del sesso pre-battaglia “In caso non sopravviviamo a tutto questo”. Capite, per la parte romantica della storia.

7. BONNIE PRINCE CHARLIE DEVE CAPIRE DI ESSERE IL PEGGIORE


(via)

Questa battaglia si sta verificando perché Bonnie Prince Charlie a) non sa seguire istruzioni e b) non sa ascoltare i consigli saggi provenienti da persone che conosco la Scozia più di quanto ne sappia lui. Se potesse sgonfiare il suo ego giusto un poco potrebbe capire che la sua arroganza costerà la vita di migliaia di persone.

8. JAMIE DEVE SOPRAVVIVERE


(via)

Outlander è stato rinnovato per altre 2 stagioni. Ci aspettiamo sul serio di guardarle se non ci sarà Jamie Fraser? Pfff. Sappiamo le possibilità sono scarse, ma incrociamo le nostra dita che Jamie riesca in qualche modo a sopravvivere così da poter vedere ancora una volta la sua preziosa faccia da ginger.

Il finale della Stagione 2 di Outlander andrà in onda il 9 Luglio su Starz.

Commenta via Facebook

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *