Chris Albercht annuncia il cambiamento della programmazione STARZ da Sabato a Domenica

Chris Albrecht STARZ

Il network si scontrerà con HBO e Showtime quando la migrazione inizierà il 17 Luglio con la premiere della terza stagione di ‘Power’.

L’Amministratore Delegato della Starz Chris Albrecht sta copiando una tattica dalla sua vecchia guida strategica ai tempi dell’esperienza al timone della HBO.

L’ex Presidente e AD della HBO infatti dichiara a THR che sta spostando l’intera programmazione originale dal Sabato alla Domenica sera, dove show come Outlander si scontreranno con serie tv HBO e Showtime.

La migrazione avverrà a partire dal 17 Luglio con la premiere della terza stagione della serie di Curtis “50 Cent” Jackson Power, la serie originale con gli ascolti più alti per il network Starz, a cui fa seguito una settimana dopo, il 24 Luglio, la terza serie della comedy Survivor’s Remorse. “Vediamo opportunità,” dice Albrecht. “I sabati sera hanno funzionato così bene che sentiamo i nostri show saranno in grado di farsi valere nella sera più guardata della settimana.”

Il rischio di confrontarsi con colossi come Game of Thrones (HBO) e The Walking Dead (AMC) vale per entrare a far parte delle “conversazioni” della Domenica sera, aggiunge Albrecht. Nel complesso, le serie Starz sono forti nelle registrazioni DVR, con una crescita del 214% durante il corso di una settimana, secondo i dati forniti dal network, ma spesso vengono tagliate fuori dalle “chiacchiere” del Lunedì mattina (e la conseguente copertura online). Albrecht riconosce il valore di queste conversazioni informali nell’epoca dei social media, il che può aiutare ad attirare nuovi spettatori. (Basta chiedere a Oprah come ha scoperto Scandal della ABC.) Il cambiamento della Starz è motivato inoltre dal desiderio di essere inclusa nelle discussioni pro-Awards (il 53% delle nominations Emmy sono state ottenute da serie mandate in onda di Domenica).

“La Domenica rappresenta una serata di prestigio e sentiamo che i nostri show saranno senza dubbio molto competitivi, non solo in termini di visibilità ma anche nell’ottenere attenzione da parte degli addetti ai lavori”, Albrecht afferma dando credito al Vice Presidente esecutivo alla programmazione David Baldwin, che ha progettato la mossa della HBO di spostarsi alla Domenica durante il periodo di Albrecht. “Aveva senso fare questa mossa”.

Mentre il network continuerà la sua spinta per una programmazione da copertura annuale, con serie ambiziose come American Gods e The One Percent di Alejandro G. Inarritu, il Sabato sera sarà riservato alle premiere di film (un’altra strategia HBO). E Albrecht non ha fretta di espandere a due serate di serie originali: “Molto probabilmente proveremo a giocare con le piattaforme come abbiamo fatto con The Girlfriend Experience e Da Vinci’s Demons, dove abbiamo messo a disposizione in un colpo tutti gli episodi su on-demand e sulle nostre piattaforme streaming autenticate – quindi anche se stanno debuttando la stessa settimana o la stessa serata, non sono necessariamente la stessa esperienza.”

Commenta via Facebook

Commenti

One thought on “Chris Albercht annuncia il cambiamento della programmazione STARZ da Sabato a Domenica

  1. Questa e’ il “bull-shitting” dall’alta strategia industriale.

    Ma di Outlander stagione 3 non se ne parla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *